C2C: Country to Country

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
C2C: Country to Country
C2C: Country to Country
C2C-CountryToCountryLogo.jpg
LuogoThe O2 Arena, Londra Regno Unito
The O2 Point, Dublino Irlanda
Spektrum, Oslo Norvegia
Globen, Stoccolma Svezia
Anni2013 - in corso
FrequenzaAnnuale
Datefebbraio - marzo
GenereCountry, Folk
Sito ufficiale

Il C2C: Country to Country (noto anche come The O2 Country Music Festival) è un festival musicale country, che si tiene annualmente alla The O2 Arena di Londra e alla The O2 Point di Dublino.

Il festival[modifica | modifica wikitesto]

Il festival è una manifestazione musicale, della durata di tre giorni, a cadenza annuale, che si tiene a marzo. È il primo evento country organizzato nel Regno Unito, e vede la partecipazione di volti noti della musica country.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La manifestazione è stata annunciata per la prima volta il 6 dicembre 2012.[1] La prima edizione si è tenuta nel 2013 presso la O2 Arena di Londra. La manifestazione è stata progettata per diventare un evento annuale ed è stata sviluppata dalla collaborazione tra la O2 Arena, la SJM Concerts e la Country Music Association.

Dalla seconda edizione i concerti si tengono in due città, alla The O2 Arena di Londra e alla The O2 Point di Dublino, questa decisione è stata presa in seguito a una grande richiesta da parte del pubblico.

Dalla terza edizione i concerti vengono allargati a quattro città, oltre a Londra e Dublino, i concerti si tengono anche allo Spektrum di Oslo e all'Ericsson Globe di Stoccolma.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione del festival si tenne il 16 e il 17 marzo 2013 presso la O2 Arena di Londra, e gli artisti presenti furono confermati l'11 dicembre 2012. Il 12 marzo venne pubblicato il trailer ufficiale dell'evento, direttamente sul canale ufficiale.[2] L'headliner della prima giornata fu Tim McGraw, preceduto dai concerti di Vince Gill, i Little Big Town e Kristian Bush degli Sugarland. Il secondo giorno vide come headliner Carrie Underwood, preceduta dai concerti di Darius Rucker, LeAnn Rimes e Brantley Gilbert.[3]

Durante entrambe le giornate, prima dei concerti, all'entrata e in alcune piazze interne all'arena, si sono esibiti altri artisti country emergenti. I biglietti per entrambe le serate sono finiti sold-out entro gennaio.[4]

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione del festival è stata annunciata il 18 marzo 2013, subito dopo il successo della prima.[5] L'evento è previsto per il week-end del 15 e 16 marzo 2014, sempre alla O2 Arena di Londra. Il 27 Settembre 2013 sono stati annunciati i primi sei artisti che parteciperanno all'evento: Brad Paisley e la Zac Brown Band saranno gli headliner delle due giornate,[6] seguiti da Dixie Chicks, Rascal Flatts, Dierks Bentley, Chris Young e The Band Perry.[7] L'ottavo artista a completare la lista è stata Martina McBride, annunciata in seguito.[8]

Diverse sono state le richieste del pubblico, di un'ulteriore data, a questo proposito gli organizzatori hanno annunciato che il festival si terrà anche a Dublino il 14 e il 15 marzo 2014, con gli stessi artisti.[9]

Terza Edizione[modifica | modifica wikitesto]

La terza edizione del festival è stata annunciata a maggio 2014, dopo il successo della seconda edizione furono avviati i preparativi. Come per le edizioni precedenti anche la terza sarà suddivisa in due giornate, il week-end del 7 e 8 marzo 2015 alla O2 Arena di Londra e alla The O2 Point di Dublino.

Visto l'enorme successo e l'enorme richiesta dei fan, l'organizzazione ha annunciato l'espansione del festival ad altre due ulteriori capitali europee, Stoccolma presso l'Ericsson Globe e a Oslo presso la Spektrum Arena, nel week-end del 28 febbraio e 1º marzo.

Il 14 ottobre 2014 sono stati annunciati i primi sette artisti che parteciperanno all'evento: Luke Bryan e i Lady Antebellum saranno gli headliner dei concerti, seguiti dai Florida Georgia Line, Jason Aldean, Kip Moore, Brandy Clark e Brantley Gilbert che torna per la seconda volta. Il 17 ottobre è stata confermata la presenza di Lee Ann Womack come ottava artista a completare la line-up. Il 28 ottobre viene annunciata la partecipazione di Doug Seegers in sostituzione di Lee Ann Womack a Stoccolma e Brandy Clark ad Oslo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) First country music festival comes to The O2, London, webcitation.org. URL consultato il 18 giugno 2013 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2012).
  2. ^ (EN) C2C: Country to Country Live at the O2!, youtube.com. URL consultato il 18 giugno 2013.
  3. ^ (EN) Tim McGraw, Carrie Underwood Set to Headline London’s First-Ever Country to Country Music Festival, webcitation.org. URL consultato il 18 giugno 2013 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2012).
  4. ^ (EN) Weekend pass sold-out., axs.com. URL consultato il 18 giugno 2013.
  5. ^ (EN) C2C: Country To Country 2014 confirmed, entertainment-focus.com. URL consultato il 18 giugno 2013.
  6. ^ (EN) Brad Paisley, Dixie Chicks for Country To Country 2014[collegamento interrotto], entertainment-focus.com. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  7. ^ (EN) Martina McBride joins Country to Country line up at The O2, london24.com. URL consultato l'11 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).
  8. ^ (EN) C2C 2014 - Line Up, facebook.com. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  9. ^ (EN) C2C COUNTRY TO COUNTRY COMES TO IRELAND FOR THE FIRST TIME!, c2c-countrytocountry.com. URL consultato l'11 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 5 dicembre 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica