Buteo buteo pojana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Come leggere il tassoboxProgetto:Forme di vita/Come leggere il tassobox
Come leggere il tassobox
Poiana della Sardegna
Buteo buteo arrigonii.jpg
Buteo buteo pojana
(Foto:Salvatore Canu)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Sottofamiglia Buteoninae
Genere Buteo
Specie Buteo buteo
Sottospecie B. buteo pojana
Nomenclatura trinomiale
Buteo buteo pojana
(Savi, 1831)
Sinonimi

Buteo buteo arrigonii

La poiana della Sardegna (Buteo buteo pojana (Savi, 1813)) è un uccello rapace della famiglia Accipitridae, diffuso in Sardegna, Corsica, Sicilia e Italia meridionale.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto ad altre sottospecie, è più scura (in pratica nera) sulle ali. Misura 50-53 centimetri di lunghezza e 125–130 cm di apertura alare.[senza fonte]

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

La poiana della Sardegna è un predatore del bosco e degli spazi aperti, come ogni poiana. Cattura soprattutto roditori, ma anche uccelli e rettili. A dispetto delle dimensioni, è tuttavia un predatore pigro e non disdegna di cibarsi frequentemente di animali morti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) F. Gill e D. Donsker (a cura di), Family Accipitridae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato il 17 giugno 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Buteo buteo pojana, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.