Burghead

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Burghead
città (anticamente: burgh)
Burghead/Burgheid/The Broch/Am Broch
Burghead – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioMoray
Territorio
Coordinate57°42′01.44″N 3°29′04.85″W / 57.7004°N 3.48468°W57.7004; -3.48468 (Burghead)Coordinate: 57°42′01.44″N 3°29′04.85″W / 57.7004°N 3.48468°W57.7004; -3.48468 (Burghead)
Abitanti1 945 (2011)
Altre informazioni
LingueInglese
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Burghead
Burghead
Sito istituzionale
Il "Burning the Clavie"

Burghead (in Scots: Burgheid o The Broch; in gaelico scozzese: Am Broch) è una cittadina (e un tempo burgh) di circa 1.900 abitanti[1] della costa nord-orientale della Scozia, facente parte dell'area di consiglio del Moray ed affacciata sulla baia di Burghead (parte del Moray Firth, Mare del Nord)[2][3][4]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Burghead si trova circa 13 km a nord-ovest di Elgin[2] e si estende lungo la parte nord-orientale della baia di Burghead[3].

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo Burghead è formato dal termine di origine danese burgh, con cui si indicava la fortezza che si ergeva in loco, e il termine head, che significa "promontorio".[5]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Stando ai ritrovamenti archeologici, l'area su cui sorge la cittadina è abitata almeno sin dall'Età del Ferro, ma i primi insediamenti sono probabilmente ancora più antichi.[5]

I Pitti realizzarono quindi in loco una fortezza, che fu ampliata nei successivi cinque secoli: a questa fortezza, come detto, la cittadina deve il proprio nome.[5][6]

Nell'884, la località, all'epoca nota come Torridun, fu conquistata da Sigrurdr, il signore delle isole Orcadi.[5] I Norvegesi furono però cacciati dagli Scozzesi nel 1110.[5]

A partire dal 1750, su iniziativa della famiglia Stephen, quello che era allora un piccolo villaggio di pescatori divenne un centro per la costruzione di imbarcazioni.[5] In seguito, a partire dal 1805, l'architettura cittadina si espanse grazie all'iniziativa di William Young di Inverurie[5]; al celebre ingegnere Thomas Telford fu affidata nel 1805 la progettazione del porto.[5];

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Tra le principali architetture religiose di Burghead, figura una cappella del VII secolo dedicata al sacerdote irlandese Aethan.[3]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Tra i principali luoghi d'interesse di Burghead, figurano le rovine del forte realizzato dai Pitti, che fu in uso probabilmente tra il 450 e l'850 d.C. e che fu in seguito distrutto da un incendio.[6]

Tra i principali reperti rinvenuti nel forte, figurano delle pietre raffiguranti dei tori, databili tra il VI e il VII secolo.[6]

Nel 1809 è stata inoltre rinvenuta a Burghead una fonte, forse di epoca romana.[3][7]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2011, Burghead contava una popolazione pari a 1.945 abitanti, di cui 963 erano donne e 982 erano uomini.[1]

La località ha conosciuto quindi un notevole incremento demografico rispetto al 2001, quando contava una popolazione pari a 1.662 abitanti.[1] Il dato è però tendente ad un lieve calo (la popolazione stimata nel 2016 era di circa 1.910 abitanti).[1]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Feste ed eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Burning the Clavie (11 gennaio)[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (DE) Burghead, City Population. URL consultato il 2 marzo 2018.
  2. ^ a b c (EN) Burghead, Scottish Places info. URL consultato il 3 febbraio 2018.
  3. ^ a b c d (EN) Burghead, Moray, Britain Express.
  4. ^ (EN) Burghead Bay, Britain Express. URL consultato il 3 febbraio 2018.
  5. ^ a b c d e f g h (EN) Burghead, Undiscovered Scotland. URL consultato il 2 marzo 2018.
  6. ^ a b c (EN) Burghead Fort, Britain Express. URL consultato il 2 marzo 2018.
  7. ^ (EN) Burghead Well, Britain Express. URL consultato il 3 febbraio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scozia
Controllo di autoritàVIAF (EN146692928