Bruno Ninaber van Eyben

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bruno Ninaber van Eyben (Boxtel, 3 novembre 1950) è un gioielliere, designer e medaglista olandese.

Ha disegnato l'ultima serie di monete del fiorino olandese e la faccia nazionale delle monete euro dei Paesi Bassi fino all'abdicazione della regina Beatrice nel 2013.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bruno Ninaber van Eyben è nato a Boxtel, nel Brabante Settentrionale il 1950. Vive a Delft[senza fonte].

Designer[modifica | modifica wikitesto]

Il 1971 Bruno Ninaber van Eyben si è laureato cum laude alla Maastrichtse Academie voor Beeldende Kunst (Accademia delle arti visive di Maastricht) come disegnatore di gioielli. Negli anni 1970 ha disegnato un orologio da polso (1973), un orologio da collo (1976), e un sistema di illuminazione fluorescente (1977). Nel 1979 ha ricevuto il premio Kho Liang Ie, un riconoscimento olandese per l'industrial design.[1]

Nel 1980 ha disegnato l'ultima serie di monete del fiorino olandese, in circolazione dal 1982 fino all'introduzione dell'euro nel 2002. Nel 1997 ha fondato il suo proprio studio chiamato Bruno Ninaber van Eyben design+production a Delft. Nel maggio 1998 ha vinto il concorso per il disegno del rovescio delle monete euro dei Paesi Bassi.[1]

Dal 2003 insegna Design alla Technische Universiteit Delft.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Bruno Ninaber van Eyben Archiviato il 27 settembre 2007 in Internet Archive.. Retrieved on 2007-11-19.
  2. ^ Benoeming Ninaber van Eyben[collegamento interrotto]. Retrieved on 2007-11-19. (NL)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN95696280 · ISNI: (EN0000 0000 7891 6220 · LCCN: (ENn2004002180 · ULAN: (EN500002565