Bronte (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bronte è una figura della mitologia greca, figlio di Urano e di Gea.

Era un ciclope e viveva nell'Etna.

Esiodo lo descrive (insieme ai suoi fratelli Sterope e Arge) come una creatura prodigiosa, conoscitore dell'arte della lavorazione del ferro. Forgiava i fulmini di Zeus.

Da esso prende il nome il comune siciliano di Bronte.

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca