Boophis andrangoloaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Boophis andrangoloaka
Immagine di Boophis andrangoloaka mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Mantellidae
Sottofamiglia Boophinae
Genere Boophis
Specie B. andrangoloaka
Nomenclatura binomiale
Boophis andrangoloaka
(Ahl, 1928)
Sinonimi

Rhacophorus andrangoloaka
Ahl, 1928

Boophis andrangoloaka (Ahl, 1928) è una rana della famiglia Mantellidae, endemica del Madagascar.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è nota solo nella località di Andrangoloaka, da cui prende il nome, e nella Riserva speciale di Ambohitantely, nel Madagascar settentrionale.[3]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La IUCN Red List classifica Boophis andrangoloaka tra le specie in pericolo di estinzione (Endangered)[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) IUCN SSC Amphibian Specialist Group. 2015, Boophis andrangoloaka, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.3, IUCN, 2017. URL consultato il 15 marzo 2016.
  2. ^ Glaw F., Köhler J., De La Riva I., Vieites D.R. & Vences M, Integrative taxonomy of Malagasy treefrogs: combination of molecular genetics, bioacoustics and comparative morphology reveals twelve additional species of Boophis (PDF), in Zootaxa 2010; 2383: 1–82.
  3. ^ (EN) Frost D.R. et al., Boophis andrangoloaka (Ahl, 1928), in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 6.0, New York, American Museum of Natural History, 2014. URL consultato il 7 ottobre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Glaw F. and Vences M., Amphibians and Reptiles of Madagascar, 3rd edition, Köln, M. Vences and F. Glaw Verlags GbR., 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]