Bonjour tristesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bonjour Tristesse)
Buongiorno tristezza
Titolo originale Bonjour tristesse
Bonjour Tristesse film poster.jpg
La locandina del film omonimo realizzata da Saul Bass
Autore Françoise Sagan
1ª ed. originale 1954
Genere romanzo
Lingua originale francese

Bonjour tristesse (Buongiorno, tristezza) è il primo romanzo di Françoise Sagan (1954) premiato con il Prix des Critiques. Dal libro è stato tratto anche l'omonimo film di Otto Preminger del 1958.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo narra dell'estate di Cecilia, viziata diciassettenne francese in vacanza in una villa sulla costa azzurra insieme a suo padre Raymond, vedovo da 15 anni e alla sua amica Elsa, a cui presto si aggiunge l'affascinante Anna che intende costruire una storia importante con Raymond, avvezzo al divertimento. Cecilia, benché affascinata da Anna, è gelosa del padre e tramando contro il loro amore riesce a riaccendere la passione di Raymond per la più giovane Elsa.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Françoise Sagan, Bonjour tristesse, traduzione di Ruggero Sandanieli, collana La Gaja Scienza, Longanesi & C., 1954, pp. 173.
  • Françoise Sagan, Bonjour tristesse, traduzione di Ruggero Sandanieli, collana Pocket, Longanesi & C., 1965, pp. 173.
  • Françoise Sagan, Bonjour tristesse, traduzione di Ruggero Sandanieli, collana Piccola Biblioteca, Longanesi & C., 1979, pp. 173.
  • Françoise Sagan, Bonjour tristesse, traduzione di Ruggero Sandanieli, collana Teadue, Longanesi & C., 1989, pp. 173.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità BNF: (FRcb12160643s (data)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura