Bombetta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La bombetta è un copricapo di feltro rigido e bombato, normalmente di colore nero, che ha conosciuto la sua massima diffusione a cavallo tra il XIX e XX secolo.

Nata nel 1860 a Southwark (Londra) dalle mani di Thomas William Bowler (da cui il nome bowler con cui è nota nel mondo anglosassone), la bombetta divenne in breve tempo il cappello formale maschile per eccellenza nella moda occidentale, raggiungendo la massima popolarità tra il 1890 e il 1920. Tuttavia, nello stesso periodo il copricapo più elegante rimase il cilindro. In particolare, la bombetta divenne, assieme all'ombrello nero, una caratteristica peculiare dell'abbigliamento maschile inglese, un suo tratto distintivo.

Presso alcune popolazioni andine (Quechua ed Aymara in Perù e Bolivia) la bombetta ha trovato una patria d'adozione ed è diventato parte dell'abbigliamento tradizionale femminile.

Negli Usa è chiamato cappello derby, nome derivante dal conte Edward George Derby che lo indossava.

La bombetta è stata indossata da molti attori che ne hanno fatto un tratto distintivo dei loro personaggi. Tra gli altri ricordiamo Charlie Chaplin (Charlot), Stan Laurel e Oliver Hardy (Stanlio e Ollio), Totò.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Totò

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L. Ramenzoni Manuale del cappellaio - Ulrico Hoepli, Milano, 1906
  • G. Folledore Il cappello da uomo - Zanfi Editori, Modena, 1988
  • A. Campione Il cappello da uomo-Men's hats - BEMA Editrice, Milano, 1988
  • A. Colonetti, G. Sassi, M.M. Sigiani Cosa ti sei messo in testa. Storia e geografia del cappello - Mazzotta, Milano, 1991
  • F. Mondolfo Tanto di cappello - Alberti Editore, Verbania, 1997
  • N. Pafundi Cappelli e bastoni - PAFPO editore, Milano, 1998
  • R. Bargellesi, L. Giannetta ll cappello tra storia e futuro - Edizioni Polistampa, Firenze, 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità BNF: (FRcb15591580p (data)
Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda