Black & White 2: Battle of the Gods

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Black & White 2: Battle of the Gods
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, macOS
Data di pubblicazione24 aprile 2006
Generegod game, strategia in tempo reale, azione
TemaFantasy, Mitologia
SviluppoLionhead Studios
PubblicazioneEA Games
IdeazionePeter Molyneux, Ron Millar
Modalità di giocoSingolo giocatore
Periferiche di inputMouse, Tastiera
SupportoCD-ROM
Preceduto daBlack & White 2

Black & White 2: Battle of the Gods è un'espansione del videogioco Black & White 2, sviluppata dalla Lionhead Studios e pubblicata dalla Electronic Arts nel 2006.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco segue il tradizionale schema del videogioco strategico in tempo reale, e del videogioco di divinità, tuttavia rispetto agli altri titoli della serie, stavolta assume maggiore importanza la strategia.

In questo caso il giocatore si trova a affrontare una divinità nemica in una guerra; l'espansione fornisce la capacità di resuscitare i cittadini morti e di trasformarli in soldati.

Sono state inoltre aggiunte due nuove creature:la "tartaruga", già presente nel primo Black & White, e la "tigre" anch'essa presente già nella Black & White 2 collector's edition.
Inoltre è anche possibile importare le creature in precedenza create in Black & White 2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi