Big Kahuna Burger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lo Stallion Grill di Austin convertito in un Big Kahuna Burger per Dal tramonto all'alba - La serie

Big Kahuna Burger è una catena fittizia di fast food apparsa nei film di Quentin Tarantino e Robert Rodriguez, tra cui Death Proof, Four Rooms, Pulp Fiction, From Dusk fino Dawn e Reservoir Dogs[1]. La confezione è stata creata dal vecchio amico di Tarantino Jerry Martinez[senza fonte]. Il ristorante è famoso soprattutto in Pulp Fiction di Tarantino, in cui il personaggio di Samuel L. Jackson, Jules, mangia un Big Kahuna Burger e osserva: "Questo è un gustoso hamburger!"

In Pulp Fiction, l'hamburger sembra essere un tipico hamburger americano di manzo con formaggio, lattuga e pomodoro su un panino di hamburger. Molti ristoranti reali hanno messo in evidenza un "Big Kahuna Burger" nei loro menu, tra cui Atomic Burger a Oxford, in Inghilterra[2][3][4][5][6][7].

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Nelle opere di Tarantino e Rodriguez[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Anno Note Descrizione
Le Iene 1992 Scritto e diretto da Tarantino. Il personaggio di Michael Madsen, Mr. Blonde, beve una bibita da Big Kahuna Burger.
Pulp Fiction 1994 Scritto e diretto da Tarantino. Quando nell'appartamento di Brett arrivano Vincent e Jules, quest'ultimo mangia un panino del Big Kahuna Burger.
Quattro stanze 1995 Scritto e diretto da Tarantino e Rodriguez. Nel segmento "The Man From Hollywood", dopo che Ted è tornato ad ascoltare la proposta, c'è un bicchiere Big Kahuna Burger sul bar accanto ad Angela.
Dal crepuscolo all'alba 1996 Scritto da Tarantino, diretto da Rodriguez. Seth Gecko, viene assunto da Big Kahuna Burger.
Le avventure di Sharkboy e Lavagirl 2005 Scritto e diretto da Rodriguez. Un sacchetto Big Kahuna Burger appare sul molo durante il sogno in cui Max incontra Sharkboy.
Prova di morte 2007 Scritto e diretto da Tarantino Il personaggio di Kurt Russell, Stuntman Mike, chiede a Jungle Julia un cartellone pubblicitario con la scritta "vicino a Big Kahuna Burger".
Dal crepuscolo all'alba: la serie 2014 Sviluppato da Rodriguez. Nella prima stagione, una scena si svolge all'interno di un Big Kahuna Burger.
C'era una volta a Hollywood 2019 Scritto e diretto da Tarantino Su un autobus di passaggio si nota un cartello pubblicitario del Big Kahuna Burger.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Marina Grishakova e Markku Lehtimäki, Intertextuality and Intersemiosis, Tartu University Press, 2004, ISBN 978-9985-56-911-5. URL consultato il 1º agosto 2020.
  2. ^ Maui Grille (PDF), su web.archive.org, 5 gennaio 2009. URL consultato il 1º agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 5 gennaio 2009).
  3. ^ The Big Kahuna Burger, su web.archive.org, 4 gennaio 2010. URL consultato il 1º agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 4 gennaio 2010).
  4. ^ BigKahuna's, su web.archive.org, 12 agosto 2012. URL consultato il 1º agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2012).
  5. ^ (DA) Brass Monkey | Tiki-cocktailbar i København og Esbjerg, su Brass Monkey. URL consultato il 1º agosto 2020.
  6. ^ Menu - Atomic Burger Oxford & Bristol, su web.archive.org, 18 settembre 2012. URL consultato il 1º agosto 2020 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2012).
  7. ^ (EN) Big Kahuna's, Imperial Beach, CA - Our Menu, su Big Kahuna's, Imperial Beach. URL consultato il 1º agosto 2020.