Piper betle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Betel (pianta))
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piper betle
BetelLeaf GPalms3 Asit.jpg
Foglie di betel
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Magnoliidi
Ordine Piperales
Famiglia Piperaceae
Genere Piper
Specie P. betle
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Piperales
Famiglia Piperaceae
Genere Piper
Specie P. betle
Nomenclatura binomiale
Piper betle
L.

Il betel (Piper betle L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Piperacee.[1]

La foglia di betel è per lo più consumata in Asia, e in altre parti del mondo, come nel betelquid o nel paan, con noce di Areca e/o tabacco.[senza fonte]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La pianta di betel è un sempreverde perenne, con foglie lucide a forma di cuore e amento bianco.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La pianta di betel è originaria del sud-est asiatico.[1]

Coltivazione[modifica | modifica wikitesto]

Consumo di foglie di betel e noce di Areca nel mondo

La foglia di betel è coltivata soprattutto nell'Asia meridionale e sud-orientale, dal Pakistan[2] alla Papua Nuova Guinea. Ha bisogno di un tronco di un albero o di un palo lungo per il supportare e sorreggere il fusto della pianta. Il betel richiede terreno fertile ben drenato. I terreni allagati, salini e alcali non sono adatti alla sua coltivazione.[3] Nello Sri Lanka e in molte parti dell'India un fascio di foglie di betel viene tradizionalmente offerto come segno di rispetto e di buon auspicio.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Piper betle, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Betel-leaf farming in coastal area, in DAWN.COM, 13 maggio 2002. URL consultato il 25 novembre 2017.
  3. ^ (TA) Department of Export Agriculture, Betel, su www.exportagridept.gov.lk. URL consultato il 25 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85102393 · NDL (ENJA00871114