Betel (pianta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Foglie di Betel

Betel (Piper betle) è la foglia di un vitigno appartenente alla famiglia delle Piperaceae, che comprende il pepe e kava . La foglia di betel è per lo più consumata in Asia, e in altre parti del mondo, come nel betelquid o nel paan, con noce di Areca e/o tabacco.

Nello Sri Lanka e in molte parti dell'India un fascio di foglie di betel viene tradizionalmente offerto come segno di rispetto e di buon auspicio.

Consumo di foglie di betel e noce di Areca nel mondo

La pianta di betel è un sempreverde perenne, con foglie lucide a forma di cuore e amento bianco. La pianta di betel è originaria del sud e del sud-est asiatico.

La foglia di betel è coltivata soprattutto nell'Asia meridionale e sud-orientale, dal Pakistan[1] alla Papua Nuova Guinea.[2] Ha bisogno di un tronco di un albero o di un palo lungo per il supportare e sorreggere il fusto della pianta. Il Betel richiede terreno fertile ben drenato. I terreni allagati, salini e alcali non sono adatti alla sua coltivazione.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Betel-leaf farming in coastal area, in DAWN.COM, 13 maggio 2002. URL consultato il 25 novembre 2017.
  2. ^ 404 Page Not Found, su The Sydney Morning Herald. URL consultato il 25 novembre 2017.
  3. ^ (TA) Department of Export Agriculture, Betel, su www.exportagridept.gov.lk. URL consultato il 25 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85102393