Bernard Bernard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bernard Bernard (Mogues, 21 luglio 1821Frankreich, 1895) è stato un sacerdote e missionario cattolico francese.

Missionario in Norvegia, Islanda e Scozia; è stato il primo Prefetto apostolico della Norvegia e della Lapponia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo gli studi religiosi a Roma, Bernard fu ordinato sacerdote a Reims dal Card. Thomas-Marie-Joseph Gousset. Nel 1856 giunse in Norvegia, presso la Prefettura apostolica del Polo Nord (Praefectura Apostolica Poli Arctici). Nel 1857 fu inviato in Islanda, quale primo sacerdote cattolico dopo la Riforma protestante, con il laico islandese Ólafur Gunnlaugsson. L’anno successivo fu raggiunto dal missionario Jean-Baptiste Baudoin.

Entrambi, per favorire l'opera di evangelizzazione, decisero di spostarsi verso Reykjavík, dove nel 1859 acquistarono un appezzamento di terreno con cascina nell’area detta Landakot [1], sulla quale in seguito fu eretta la Cattedrale di Cristo Re a Reykjavík, consacrata nel 1929.

L'attività missionaria dei primi due sacerdoti cattolici in Islanda fu fortemente contrastata dal divieto di proselitismo, che restò in vigore fino al 1874.

Padre Bernard nel 1862 lasciò l’Islanda e fu nominato Prefetto Apostolico del Polo Nord; nel 1869 fu nominato Prefetto Apostolico di Norvegia e Lapponia, con sede a Trondheim; per motivi di salute lasciò l’incarico nel 1887.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.gesuiti.it/popoli/anno2000/12/ar001209.htm

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Dag Stromback, The Conversion of Iceland: A Survey, Londra, 1975
  • (IS) Gunnar F. Guðmundsson, Kaþólskt trúboð á Íslandi 1857-1875, Sagnfræðistofnun Háskóla Íslands, Reykjavík, 1987
  • (DE) St. Ansgar. Jahrbuch des St.-Ansgarius Werkes, Köln, 1983, pp. 70–81
  • (DE) Alois Arnstein Brodersen, Die Nordpolmission. Ein Beitrag zur Geschichte der katholischen Missionen in den nordischen Ländern im 19. Jahrhundert, Münster, 2006, pp. 48–54
Predecessore Prefetto apostolico del Polo Nord Successore
Paul-Marie Etienne Djunkovsky 1862-1869 Prefettura soppressa
Predecessore Prefetto apostolico di Norvegia e Lapponia Successore
- 1869-1887 Jean-Baptiste (Olav) Fallize (1887-1892)