Bending the Rules

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bending the Rules
Titolo originaleBending the Rules
Paese di produzioneUSA
Anno2012
Durata83 min
Generecommedia, azione
RegiaArtie Mandelberg
SceneggiaturaDylan Schaffer
Casa di produzioneWWE Films
Interpreti e personaggi

Bending the Rules è un film d'azione e commedia del 2012 diretto da Artie Mandelberg, prodotto dalla WWE Studios, e con protagonisti Adam "Edge" Copeland e Jamie Kennedy. Il film uscì il 9 Marzo 2012 in alcuni teatri selezionati negli Stati Uniti per un tempo limitato. Si stima che il budget fu di 4,2 milioni.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il detective Nick Blades è un poliziotto di New Orleans sotto processo per corruzione. L'assistente procuratore distrettuale Theo Gold è l'uomo incaricato di metterlo dietro le sbarre. Anche se sospeso, Nick continua a fare il suo lavoro di poliziotto, fino al giorno del suo processo, quando dovrà fare coppia con Theo, al fine di aiutarlo a trovare la sua auto, che nel frattempo è stata rubata. In gioco non c'è solo il furto della macchina, ma anche di molte vite, tra cui quella di Theo. Nick, con il suo stile investigativo particolare, proverà a risolvere il caso.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Bending the Rules ha ricevuto delle recensione generalmente negative, e detiene il 36% dei voti favorevoli su Rotten Tomatoes.[2]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono state effettuate a Jefferson Parish, Louisiana e a New Orleans.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  • "Going Numb" scritta da Justin La Vallee, eseguita da Kahlil Feegel Courtesy di Shotgun Lullabies.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bending The Rules, WWE. URL consultato il 1º marzo 2012.
  2. ^ Bending the Rules, Rotten Tomatoes. URL consultato il 25 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema