Battaglia di Argentovaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Battaglia di Argentovaria
parte dei conflitti romano-alamannici
Moneta di Graziano, il vincitore della battaglia
Moneta di Graziano, il vincitore della battaglia
Data maggio 378
Luogo Argentovaria (vicino Colmar, Francia)
Esito Vittoria romana
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
40.000
Perdite
30.000 morti
5.000 prigionieri
Voci di battaglie presenti su Wikipedia


La battaglia di Argentovaria fu combattuta nel maggio 378 tra l'esercito dell'imperatore romano Graziano e 40.000 Lentiensi (una tribù della confederazione alemannica), ad Argentovaria.

Graziano diede il comando dell'esercito a Naniemo e Mallobaude. Durante la battaglia morì il re dei Lentiensi Priario e insieme a lui caddero 30.000 guerrieri e altri 5.000 furono fatti prigionieri. Dopo questa vittoria, Graziano adottò il titolo Alamannicus maximus e i Lentiensi uscirono dalla storia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]