Basilica patriarcale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma di un patriarca latino

Una basilica patriarcale, nella gerarchia cattolica, è una basilica episcopale retta da un Patriarca, o che comunque in passato era sede di un patriarcato.

La "Pentarchia"[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Pentarchia.

Le quattro basilicae maiores e la Basilica di San Lorenzo fuori le mura hanno rappresentato simbolicamente la Pentarchia, cioè l'insieme dei cinque patriarcati della Chiesa unita, come era prima dello scisma d'Oriente.

L'attribuzione è:

Patriarcato d'Occidente[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Patriarca d'Occidente e Basiliche papali.

Quando Papa Benedetto XVI ha rinunciato al titolo formale di Patriarca d'Occidente, le nove basiliche patriarcali assegnate al papa sono state rinominate ufficialmente basiliche papali.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo