Banana split (film 1943)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banana split
Carmen Miranda in The Gang's All Here trailer.jpg
Carmen Miranda nel trailer del film
Titolo originaleThe Gang's All Here
Lingua originaleinglese / portoghese
Paese di produzioneUSA
Anno1943
Durata103 min
Rapporto1,37 : 1
Generecommedia, musicale
RegiaBusby Berkeley
SoggettoNancy Wintner, George Root Jr., Tom Bridges
SceneggiaturaWalter Bullock
ProduttoreWilliam LeBaron
Produttore esecutivoWilliam Goetz
Casa di produzioneTwentieth Century Fox Film Corporation
FotografiaEdward Cronjager
MontaggioRay Curtiss
Effetti specialiFred Sersen
MusicheLeo Robin, Harry Warren
ScenografiaJames Basevi e Joseph C. Wright
Thomas Little (arredatore), Paul S. Fox (associato)
CostumiYvonne Wood
TruccoGuy Pearce
Interpreti e personaggi

Banana split (The Gang's All Here) è un film del 1943 diretto e coreografato da Busby Berkeley. Prodotto dalla Twentieth Century Fox, è un musical in Technicolor girato in tempo di guerra: protagonisti un soldato e una cantante di nightclub, interpretati da James Ellison e Alice Faye. Fu l'ultimo film da protagonista per la Faye che, durante le riprese, era incinta della sua seconda figlia.

James Basevi, Joseph C. Wright, Thomas Little furono nominati all'Oscar per la migliore scenografia. Il film è famoso per il numero musicale con Carmen Miranda The Lady in the Tutti Frutti Hat.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane soldato, il sergente Andy Mason, si innamora di Eadie Allen, una cantante di New York. La ragazza ignora che Andy è già fidanzato anche se non ufficialmente con un'amica d'infanzia, Vivian Potter. Andy parte per la guerra. Quanto ritorna come un eroe, suo padre organizza dei festeggiamenti nella residenza dei Potter, i genitori di Vivian. I musicisti ingaggiati sono proprio Eadie con Benny Goodman, Phil Barker, il danzatore Tony De Marco e la cantante Dorita. Durante le prove dello spettacolo, Eadie viene a sapere della relazione tra Andy e Vivian, ma tutto si risolverà quando Vivian opterà per una carriera di danzatrice, preferendola al matrimonio.

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Benny Goodman e la sua Orchestra

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

In Italia, in film rimase inedito nelle sale. In televisione, fu trasmesso per la prima volta da Rai3 con il titolo Banana split[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Musica in cinema in 201 film, pag. 21

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giancarlo Beltrame, Fausto Pavesi (a cura di), Musica in cinema in 201 film, 1999, Demetra, SBN IT\ICCU\PUV\0461775.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema