Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Baia della Penžina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baia della Penžina
Okhotsk-Japan5PZG.png
Localizzazione della baia nel golfo di Šelichov
Parte di Mare di Ochotsk
Stato Russia Russia
Circondario federale Estremo Oriente
Soggetto federale Flag of Magadan Oblast.svg Oblast' di Magadan
Coordinate 62°01′13″N 163°42′38″E / 62.020278°N 163.710556°E62.020278; 163.710556Coordinate: 62°01′13″N 163°42′38″E / 62.020278°N 163.710556°E62.020278; 163.710556
Dimensioni
Lunghezza 300 km
Larghezza 65 km
Profondità massima 62 m
Idrografia
Immissari principali Penžina, Talovka
Isole Tretij
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Baia della Penžina
Baia della Penžina

La baia della Penžina (in russo: Пе́нжинская губа́, Penžinskaja guba?) è una insenatura della costa pacifica dell'estremo oriente russo. Si trova nel territorio dell'oblast' di Magadan.

Compresa fra la penisola della Kamčatka e la penisola di Tajgonos che la separa dalla baia della Gižiga, costituisce una parte del più ampio golfo di Šelichov, a sua volta insenatura del mare di Ochotsk; ha una lunghezza di circa 300 km, una larghezza media di 65 km e una profondità massima di 62 m. Sono notevoli le maree, che raggiungono un'altezza superiore ai 12 metri. Nella baia ci sono varie piccole isole, la maggiore è l'isola Tretij, situata a sud-ovest della penisola Elistratova, che si trova al centro della baia.

La baia prende il nome dall'importante fiume omonimo; un altro fiume di rilievo che ha la sua foce nella baia è la Talovka.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7592312-9
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia