Babie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Babie
comune
Localizzazione
Stato Slovacchia Slovacchia
Regione Presovsky vlajka.svg Prešov
Distretto Vranov nad Topľou
Territorio
Coordinate 49°04′07″N 21°29′35″E / 49.068611°N 21.493056°E49.068611; 21.493056 (Babie)Coordinate: 49°04′07″N 21°29′35″E / 49.068611°N 21.493056°E49.068611; 21.493056 (Babie)
Altitudine 217[1] m s.l.m.
Superficie 8,00 km²
Abitanti 258[2] (31 dicembre 2009)
Densità 32,25 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 094 31
Prefisso 057
Fuso orario UTC+1
Targa VT
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovacchia
Babie
Babie

Babie (in ungherese Babáfalva, in tedesco Frauenbach) è un comune della Slovacchia facente parte del distretto di Vranov nad Topľou, nella regione di Prešov.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il villaggio è menzionato per la prima volta nel 1330 con i nomi di Babapateca e Babapataka. All'epoca apparteneva alla Signoria di Medzianky. Successivamente passò alla Signoria di Chmeľov e poi a quella di Kamenica. Nel XV secolo venne acquistato dai conti Szécsey per poi passare ai nobili Soos. Nel XVIII secolo appartenne ai Feyerváry e, nel XIX secolo ai Semsey.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dati forniti dall'Istituto statistico slovacco. URL consultato il 5 settembre 2011.
  2. ^ (EN) Demography (31.12.2010), Istituto Statistico della Repubblica Slovacca. URL consultato il 12 marzo 2012.
Slovacchia Portale Slovacchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovacchia