Coordinate: 1°23′47″S 78°25′29″W

Baños de Agua Santa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Baños de Agua Santa
città
Baños de Agua Santa – Bandiera
Baños de Agua Santa – Veduta
Baños de Agua Santa – Veduta
Panorama sulla città
Localizzazione
StatoBandiera dell'Ecuador Ecuador
Provincia Tungurahua
CantoneBaños
Amministrazione
SindacoMarlon Guevara
Territorio
Coordinate1°23′47″S 78°25′29″W
Altitudine1 820 m s.l.m.
Superficie3,89 km²
Abitanti12 995 (2022)
Densità3 340,62 ab./km²
Altre informazioni
Lingue(ES)
Cod. postaleEC180250
Prefisso593 3
Fuso orarioUTC-5
Nome abitantiBaneños/as
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ecuador
Baños de Agua Santa
Baños de Agua Santa
Sito istituzionale

Baños de Agua Santa, comunemente chiamata anche Baños, è una città della provincia di Tungurahua orientale, nell'Ecuador centrale.

Baños è la seconda città più popolosa della provincia, dopo il capoluogo Ambato, ed è un'importante località turistica. Conosciuta come "porta dell'Amazzonia", poiché è l'ultima grande città situata sulle montagne prima di raggiungere la giungla, mentre tutte le altre città sono situate nel bacino idrografico del Rio delle Amazzoni.

Baños è situata ad un'altitudine di 1.820 metri sul livello del mare, alle pendici settentrionali del vulcano Tungurahua, la cui attività è caratterizzata da frequenti e potenti esplosioni e getti di lava, che possono essere osservati dalla città medesima.[1]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Bagni termali a Baños.
Una dell numerose cascate di Baños.
Corte della Chiesa della Vergine dell'acqua santa a Baños

Baños de Agua Santa (ovvero "Bagni di acqua santa"[2]), deriva il suo nome dalle numerose sorgenti di acqua termale presenti nella città, che sono conosciute per le grandi proprietà curative, che la popolazione locale definisce "miracolose".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città è un centro religioso cattolico, in quanto si ritiene che la Vergine Maria apparve vicino ad una cascata, tanto che una statua Virgen de Agua Santa fu posta all'interno della cattedrale.

La storia della città è strettamente connessa all'attività vulcanica del Tungurahua. Nell'ottobre 1999, gli oltre 17.000 abitanti furono evacuati per 4 settimane.[3]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Baños è situata alle pendici del vulcano Tungurahua.

Insieme alla città di Pillaro, Baños è un buon punto di partenza per esplorare il remoto Parco nazionale di Llanganates e altre punti di interesse come il Cerro Hermoso. La città stessa dispone di un parco cittadino nei pressi della cattedrale.

Numerose sono le cascate vicine: Virgen de Agua Santa, Inés María, Agoyán, El Manto de la Novia, Pailón del Diablo e Machay.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Baños è una delle più popolari cittadine turistiche in Ecuador[4] grazie alle sue bellezze naturali e alle sue 60 cascate, oltre all'alto numero di sport praticabili[5], come rafting, kayaking, torrentismo, salto dai ponti, escursionismo, ciclismo ed equitazione.[5]

Baños è inoltre conosciuta per la produzione delle caramelle taffy chiamate melcocha prodotte con zucchero di canna e per i piccoli negozi artigianali che vendono i famosi pappagalli realizzati in legno di balsa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tungurahua on volcanodiscovery.com
  2. ^ Baños at pachamama.org
  3. ^ (Spanish) Article on hoy.com.ec Archiviato il 9 aprile 2009 in Internet Archive.
  4. ^ Viva Travel Guides, su vivatravelguides.com. URL consultato il 13 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 26 maggio 2015).
  5. ^ a b www.banios.com

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154950961 · LCCN (ENn98072149 · GND (DE1047703890 · J9U (ENHE987007537932205171
  Portale America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Americhe