Ayr (Regno Unito)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ayr
località
Inbhir Àir
Ayr – Stemma
Ayr – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioAyrshire Meridionale
Territorio
Coordinate55°27′50″N 4°37′40″W / 55.463889°N 4.627778°W55.463889; -4.627778 (Ayr)Coordinate: 55°27′50″N 4°37′40″W / 55.463889°N 4.627778°W55.463889; -4.627778 (Ayr)
Superficie17,9 km²
Abitanti46 060 (2006)
Densità2 573,18 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postaleG84
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Ayr
Ayr
Sito istituzionale

Ayr (gaelico scozzese: Inbhir Àir) è una città del Regno Unito.

Si trova nella Scozia meridionale, precisamente a sud-ovest, nell'area dell'Ayrshire Meridionale.

La Wallace Tower

Ayr è un porto situato sulla Firth of Clyde, nel sud-ovest della Scozia. Con i suoi 46.000 abitanti, è la città più grande della contea dell'Ayrshire, oltre che la capitale. I monumenti di maggiore attrazione turistica sono la Wallace Tower (dove si dice essere conservato un osso di William Wallace) e la St. John Tower, l'ultima struttura rimasta di una chiesa, dove, oltre ad essere stato incoronato re Robert Bruce, fu ospitato il pastore protestante John Knox, che per poco fece una grossa riforma alla religione scozzese.

A nord di Ayr si trova la città adiacente di Prestwick, famosa per il golf e l'industria aeronautica, poiché casa dell'aeroporto di Glasgow Prestwick. Tra gli altri insediamenti vicini è nota Alloway, frazione cittadina, famosa per il poeta Robert Burns.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 aprile 1315, il primo Parlamento della Scozia si è tenuto appunto a Ayr, organizzato da Robert Bruce alla St. John Tower. Il parlamento era un tempo noto come Inverair o Inverayr e questo utilizzo è ancora usato in gaelico scozzese forma del nome Air Inbhir.

Più tardi, la città è stata usata come base e fortezza per alcuni uomini di Cromwell. Cromwell fece costruire un enorme muro attorno a determinate aree della città, la maggior parte delle quali sono ancora oggi visibili.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1286145424665486831108 · GND (DE4212955-2 · WorldCat Identities (EN1286145424665486831108
Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia