Aviaenergo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aviaenergo
Tupolev Tu-154M Aviaenergo.jpg
StatoRussia Russia
Fondazione31 dicembre 1992 a Mosca
Chiusura2011
Sede principaleAeroporto di Mosca-Šeremet'evo
SettoreTrasporto
Prodottitrasporti aerei
Compagnia aerea charter
Codice IATA7U (codice internazionale)
ИЭ (codice interno)[1]
Codice ICAOERG
Indicativo di chiamataAVIAENERGO
HubAeroporto di Mosca-Šeremet'evo
Aeroporto di Mosca-Vnukovo
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia
Un Ilyushin Il-62M nella livrea dell'Aviaenergo all'aeroporto di Langkawi, Malaysia.

L'Aviaenergo (in russo: Авиакомпания «Авиаэнерго») era una compagnia aerea russa con base tecnica all'aeroporto di Mosca-Šeremet'evo e con una filiale all'aeroporto di Mosca-Vnukovo.

Composizione societaria[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia aerea russa era una società al 100% sotto controllo della compagnia energetica statale russa Sistemi Energetici Unificati della Russia (in inglese: Unified Energy System of Russia; in russo: Единая энергетическая система России) sotto controllo di Anatolij Čubajs.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Aviaenergo effettuava i voli charter passeggeri dalla Russia per numerosi destinazioni nel mondo e operava i voli cargo con una flotta di Ilyushin Il-76.

Il 18 aprile 2011 in seguito al debito nei confronti dell'aeroporto di Samara-Kurumoč accumulato nel 2010, l'Ente dell'Aviazione Civile della Russia Rosaviacija ha sospeso temporaneamente la licenza di trasporto aereo di Aviaenergo fino alla fine del processo della bancarotta della compagnia aerea russa fissato per il 2011.[2]

Il 18 luglio 2011 l'Ente dell'Aviazione Civile della Russia Rosaviacija ha annullato la licenza di trasporto aereo di Aviaenergo.[3]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

L'Aviaenergo operava una flotta composta dagli aerei russi a medio/lungo raggio composta da:

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]