Augusto Como

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Augusto Como
Augusto Como.JPG
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1937
Carriera
Squadre di club
1932-1933Individuale
1934S.S. Girardengo
1935Polisportiva Giordana
1936Tellini
1937Ferroviario Genova
 

Augusto Como (Cassano Spinola, 5 agosto 1911Alessandria, 23 novembre 1981) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1932 al 1937.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Como si mise in luce già tra i dilettanti, categoria in cui vinse nel 1932 il Piccolo Giro di Lombardia ed arrivò secondo nel campionato italiano di categoria. Passato professionista ottenne due successi nel Circuito dell'Appennino, gara in cui ottenne anche un secondo posto nel 1936 ed un terzo l'anno seguente[1]. Ottenne anche un secondo posto al Giro delle Alpi Apuane 1934.

Tuttavia, nelle corse a tappe ed in quelle più prestigiose, non riuscì mai a trovare piazzamenti di rilievo[1]. Si ritirò dal professionismo nel 1937 dopo cinque anni di professionismo in cui corse sempre da individuale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Piccolo Giro di Lombardia
  • 1934 (S.S. Girardengo, due vittorie)
Circuito dell'Appennino
Torino-Valtournanche
  • 1935 (Polisportiva Giordana, una vittoria)
Circuito dell'Appennino

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1934: 16º
1935: ritirato
1936: 32º
1937: 39º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1936: 25º
1937: 40º
Giro di Lombardia
1932: 29º
1933: 20º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Storia di Augusto Como, su museociclismo.it. URL consultato il 16 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]