Audace (fumetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Audace
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
TestiGian Luigi Bonelli
DisegniVittorio Cossio, Franco Donatelli, Dino Attanasio
EditoreEdizioni Audace
1ª edizionesettembre 1945 – giugno 1948
Periodicitàdecadale/settimanale
Albi105 (completa)
Audace
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
TestiGian Luigi Bonelli
DisegniVittorio Cossio, Lina Buffolente
EditoreEdizioni Audace
1ª edizioneluglio 1948 – 15 marzo 1949
Periodicitàsettimanale
Albi36 (completa)
Genereavventura

Audace è stata una serie a fumetti pubblicata in Italia dalle Edizioni Audace negli anni quaranta e incentrata sul personaggio di Furio Almirante.[1]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La serie venne edita in albi di grande formato (24,5 x 34 cm) per riproporre inizialmente le storie a fumetti del personaggio di Furio Almirante scritte da Gian Luigi Bonelli e disegnate principalmente da Vittorio Cossio e che erano state pubblicate su altre testate. Le storie inedite iniziarono a essere pubblicate dal n. 44 e, dal n. 68, il personaggio venne rinominato Furio Mascherato.[1]

Una seconda serie esordì il mese successivo alla chiusura della prima, edita in albi in formato orizzontale (24 x 17cm) che alternavano storie già pubblicate ad altre inedite disegnate principalmente da Lina Buffolente e sempre scritte da Bonelli.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Audace, su guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 1º aprile 2019.
  2. ^ Audace 1948, su guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 1º aprile 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gianni Bono, Guida al fumetto italiano, Epierre, 2003.
  Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti