Aubonne (Svizzera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aubonne
comune
Aubonne – Stemma
Aubonne – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Waadt matt.svg Vaud
DistrettoMorges
Amministrazione
Lingue ufficialiFrancese
Territorio
Coordinate46°29′46″N 6°23′26″E / 46.496111°N 6.390556°E46.496111; 6.390556 (Aubonne)Coordinate: 46°29′46″N 6°23′26″E / 46.496111°N 6.390556°E46.496111; 6.390556 (Aubonne)
Altitudine508 m s.l.m.
Superficie9,39 km²
Abitanti3 281 (2016)
Densità349,41 ab./km²
FrazioniBougy-Saint-Martin, Pizy, Trévelin
Comuni confinantiAllaman, Bougy-Villars, Essertines-sur-Rolle, Etoy, Féchy, Gimel, Lavigny, Montherod, Mont-sur-Rolle, Saint-Livres
Altre informazioni
Cod. postale1170, 1174
Prefisso021
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS5422
TargaVD
Nome abitantiaubonnois
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Aubonne
Aubonne
Aubonne – Mappa
Sito istituzionale

Aubonne (toponimo francese) è un comune svizzero di 3 281 abitanti del Canton Vaud, nel distretto di Morges.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Capoluogo dell'omonimo distretto dal 1803 fino alla sua soppressione, nel 2011 ha inglobato il comune soppresso di Pizy[1].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Santo Stefano e il castello di Aubonne
Lago di sbarramento dell'arboreto

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

  • Museo del legno, aperto nel 1967[1].

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Il trasporto pubblico verso i centri vicini è gestito dalla Autobus Régionaux du Cœur de la Côte.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Germain Hausmann, Aubonne, in Dizionario storico della Svizzera, 1 febbraio 2017. URL consultato il 20 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152408981 · LCCN (ENn00084888 · GND (DE4355534-2 · BNF (FRcb151688639 (data)
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera