Aspredinidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Aspredinidae
Bunocephalus sp.jpg

Bunocephalus coracoideus.jpg
Bunocephalus sp. (in alto) e Bunocephalus coracoideus

Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Ordine Siluriformes
Famiglia Aspredinidae

Aspredinidae è una famiglia di pesci ossei d'acqua dolce e salmastra appartenente all'ordine Siluriformes.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia è diffusa nell'America centromeridionale tropicale. Gran parte delle specie vive in acqua dolce ma alcune colonizzano ambienti salmastri costieri[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Questi pesci hanno il corpo fortemente compresso dorso-ventralmente nella parte anteriore. Una sola pinna dorsale, la pinna adiposa manca. Non sono presenti scaglie, sostituite da alcuni tubercoli ossei. L'apertura branchiale è piccola, ridotta ad una fessura.[1].

Aspredo aspredo è la specie di maggiori dimensioni raggiungendo e superando 40 cm, le altre specie raramente superano i 15 cm[2].

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci