Aristotelis Valaoritis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aristotelis Valaortis

Aristotelis Valaortis (Leucade, 1824Leucade, 1879) è stato un poeta greco.

Patriota, volle propugnare l'annessione delle Isole Ionie alla Grecia. Sue sono le opere patriottiche Commemorazioni (1857), Athanàsis Diàkos (1867) e Fotìnos (1879).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aristotelis Valaoritis, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 23 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90636884 · LCCN: (ENn82052912 · ISNI: (EN0000 0001 2143 2505 · GND: (DE101344437X · BNF: (FRcb12547727s (data) · CERL: cnp01296445
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie