Area baltica di libero scambio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'organizzazione britannica che elargisce l'omonimo premio BAFTA, vedi British Academy of Film and Television Arts.

     Stati membri

L'area baltica di libero scambio (BAFTA) (dall'acronimo inglese Baltic Free Trade Area) è stato un accordo di libero scambio tra gli Stati baltici (Estonia Estonia, Lettonia Lettonia e Lituania Lituania), simile all'Accordo centroeuropeo di libero scambio (CEFTA).

L'Accordo baltico di libero scambio (BFTA) fu sottoscritto il 13 settembre del 1993 e entrò in vigore il 1º aprile del 1994. L'accordo fu esteso per comprendere i prodotti agroalimentari dal 1º gennaio del 1997.

Il BAFTA ha cessato di esistere quando i suoi membri sono entrati a far parte dell'Unione europea il 1º maggio del 2004.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]