Ardaite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ardaite
Paragenesis Ardaite & Galena.JPG
Classificazione StrunzII/E.19-20
Formula chimicaPb19Sb13S35Cl7[1][2]
Proprietà cristallografiche
Sistema cristallinomonoclino
Parametri di cellaa=22,09Å, b= 21,11Å, c=8,05Å, β = 103°
Gruppo puntualemonoclino
Gruppo spazialesconosciuto
Proprietà fisiche
Densità6,44 g/cm³
Durezza (Mohs)2.5-3
Coloregrigio verde o azzurro verde
Lucentezzametallico
Opacitàopaca
Diffusioneassai raro
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

L'ardaite è un minerale con formula Pb19Sb13S35Cl7, un clorosolfato di piombo ed antimonio.[3]

Deve il suo nome all'Arda, un fiume (241 km) che scorre principalmente in Bulgaria.[4] L'ardaite è stata rinvenuta la prima volta nel 1978.[4]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Il minerale si trova assieme a minerali di galena, anglesite, nadorite, robinsonite, semseyite.[3]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

In masse di piccoli cristalli aciculari di 2 micrometri.[3]

Località di ritrovamento[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia