Arcieparchia di Damasco dei Melchiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arcieparchia di Damasco
Archieparchia Damascena Graecorum Melkitarum
Chiesa greco-melchita
Melkite Greek Catholic Church, Damascus, Syria.jpg
Diocesi suffraganee
Zahleh e Furzol
Patriarca Youssef Absi
Patriarchi emeriti Gregorio III Laham
Sacerdoti 9 di cui 6 secolari e 3 regolari
333 battezzati per sacerdote
Religiosi 3 uomini, 30 donne
Diaconi 3 permanenti
Battezzati 3.000
Parrocchie 8
Erezione III secolo
Rito bizantino
Indirizzo B.P. 22249, Avenue Az-Zeitoon 12, Bab Charki, Damasco, Siria
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Siria

L'arcieparchia di Damasco dei Melchiti (in latino: Archieparchia Damascena Graecorum Melkitarum) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica greco-melchita in Siria, sede propria del patriarca di Antiochia dei melchiti. Nel 2019 contava 3.000 battezzati.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcieparchia ha sede nella città di Damasco, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora della Dormizione.

Il territorio è suddiviso in 8 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La sede di Damasco ha origini antichissime (IV secolo). A partire dal XIV secolo, con la decadenza della città di Antiochia, Damasco divenne sede dei patriarchi greco-ortodossi.

In seguito allo scisma all'interno della Chiesa greco-ortodossa di Antiochia nel 1724, fu eretta una sede della Chiesa greco-melchita.

A partire dal 1838 è sede metropolitana propria del patriarca di Antiochia dei melchiti, che vi si fa rappresentare da un vicario patriarcale, quasi sempre con la dignità vescovile.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcieparchia nel 2019 contava 3.000 battezzati.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1980 68.000 ? ? 24 20 4 2.833 4 25 16
1990 90.000 ? ? 36 28 8 2.500 8 41 18
1999 110.000 ? ? 41 34 7 2.682 1 7 47 19
2002 140.000 ? ? 39 33 6 3.589 1 6 47 19
2003 200.000 ? ? 44 36 8 4.545 1 8 13 17
2004 200.000 ? ? 44 36 8 4.545 1 8 19 18
2006 200.000 ? ? 40 32 8 5.000 1 8 14 18
2009 150.000 ? ? 46 38 8 3.260 1 8 13 20
2010 150.000 ? ? 41 33 8 3.658 1 8 38 20
2016 3.000 ? ? 9 6 3 333 3 3 30 8
2019 3.000 ? ? 9 6 3 333 3 3 30 8

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi