Arcidiocesi di Bertoua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arcidiocesi di Bertoua
Archidioecesis Bertuana
Chiesa latina
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Diocesi suffraganee
Batouri, Doumé-Abong' Mbang, Yokadouma
Arcivescovo metropolita Joseph Atanga, S.J.
Arcivescovi emeriti Roger Pirenne, C.I.C.M.
Sacerdoti 77 di cui 67 secolari e 10 regolari
1.077 battezzati per sacerdote
Religiosi 22 uomini, 50 donne
Abitanti 350.000
Battezzati 83.000 (23,7% del totale)
Superficie 26.320 km² in Camerun
Parrocchie 39
Erezione 17 marzo 1983
Rito romano
Cattedrale Santa Famiglia
Indirizzo B.P. 40, Bertoua, Camerun
Dati dall'Annuario pontificio 2016 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Camerun

L'arcidiocesi di Bertoua (in latino: Archidioecesis Bertuana) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Camerun. Nel 2015 contava 83.000 battezzati su 350.000 abitanti. È retta dall'arcivescovo Joseph Atanga, S.J.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende il dipartimento di Lom e Djérem nella regione dell'Est in Camerun.

Sede arcivescovile è la città di Bertoua, dove si trova la cattedrale della Santa Famiglia.

Il territorio si estende su 26.320 km² ed è suddiviso in 39 parrocchie.

La provincia ecclesiastica di Bertoua, istituita nel 1994, comprende, come suffraganee, le diocesi di Batouri, di Doumé-Abong' Mbang e di Yokadouma.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi di Bertoua fu eretta il 17 marzo 1983 con la bolla Gravissimum officium di papa Giovanni Paolo II, ricavandone il territorio dalla diocesi di Doumé (oggi diocesi di Doumé-Abong' Mbang). Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Yaoundé.

Il 20 maggio 1991 e il 3 febbraio 1994 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle diocesi di Yokadouma e Batouri.

L'11 novembre 1994 è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Pastorali quidem dello stesso papa Giovanni Paolo II.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2015 su una popolazione di 350.000 persone contava 83.000 battezzati, corrispondenti al 23,7% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1990 76.850 352.500 21,8 32 13 19 2.401 36 62 17
1999 71.463 225.135 31,7 26 14 12 2.748 22 43 14
2000 82.724 234.975 35,2 23 14 9 3.596 19 40 14
2001 82.900 245.150 33,8 26 14 12 3.188 22 47 15
2002 83.525 254.275 32,8 23 14 9 3.631 20 47 17
2003 85.278 284.678 30,0 33 25 8 2.584 25 59 18
2004 101.154 308.875 32,7 34 25 9 2.975 24 43 19
2006 121.204 314.000 38,6 44 32 12 2.754 29 65 18
2012 129.000 345.000 37,4 69 60 9 1.869 19 65 37
2015 83.000 350.000 23,7 77 67 10 1.077 22 50 39

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi