Archi (Reggio Calabria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il quartiere Archi e lo Stretto di Messina.

Il quartiere di Archi (L'Archi in dialetto reggino), costituisce la X circoscrizione del comune di Reggio Calabria nella parte nord della città. Negli anni trenta del XX secolo divenne frazione di Reggio Calabria, poi dal secondo dopoguerra un vero e proprio quartiere urbanisticamente integrato con il resto del capoluogo. Attualmente conta circa 9.000 abitanti.

Archi si sviluppa a ovest della Autostrada A2 ed è attraversato dal torrente Torbido. Confina a nord con il quartiere Gallico, a sud con il quartiere Pentimele (anch'esso della X circoscrizione) e con il quartiere Santa Caterina (sede del porto di Reggio Calabria). Archi si affaccia sullo stretto di Messina ed è costituito dai rioni:

  • Archi Centro
  • CEP
  • Carmine.
  • Sant'Anna
  • San Francesco
  • Zona mercatello

Archi CEP[modifica | modifica wikitesto]

Il rione più recente ed esteso è Archi CEP, un imponente complesso edilizio popolare che ospita migliaia di persone provenienti da tutta la provincia. Si tratta di isolati formati da quattro fabbricati disposti a corte, all'interno dei quali c'è un'area verde. Negli anni ottanta il CEP è stato scenario di esecuzioni per opera della 'ndrangheta, come l'agguato tenuto al boss Paolo De Stefano, che risiedeva proprio ad Archi.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Archi è collegato direttamente con il centro della città attraverso autobus dell'ATAM e l'Autostrada A2 (svincolo Reggio Calabria Gallico). Inoltre è dotato di una stazione ferroviaria (RC Archi).

Il quartiere era inoltre sede di una parte della facoltà di giurisprudenza dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Luoghi di culto[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di Maria SS. del Carmelo
  • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Chiesa di Santo Stefano da Nicea
  • Chiesa di Sant'Antonio Abate
  • Chiesa di San Francesco Saverio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Calabria Portale Reggio Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Reggio Calabria