Antonio Cubeddu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Iscrizione in memoria dei poeti vernacolari nel cimitero monumentale di Ozieri

Antonio Cubeddu (Ozieri, 21 aprile 1863Roma, 1954) è stato un poeta italiano di lingua sarda.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe l'idea (che orgogliosamente rivendicava: pro initziativa mia rara) di indire la prima gara moderna di poesia estemporanea sarda, che si svolse nel mese di settembre del 1896 a Ozieri. Per quasi tutta la vita partecipò a diverse gare poetiche sui palchi dei paesi sardi con Giuseppe Pirastru, Gavino Contini, Salvatore Testoni e Sebastiano Moretti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 5245 7249 · LCCN (ENnr99000034