Sebastiano Moretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Sebastiano Moretti (Tresnuraghes, 3 giugno 186824 aprile 1932) è stato un poeta italiano di lingua sarda.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pitanu Morete è stato un poeta estemporaneo della Sardegna, figlio del mugnaio Antonio, da ragazzo aveva frequentato il ginnasio presso il seminario diocesano di Bosa. Dei poeti estemporanei era certamente quello dotato di maggiore cultura letteraria; aveva elaborato nuove forme metriche fra cui la più importante era sa moda[1], nella quale, oltre a lui, eccelse Gavino Contini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata (PDF), su sardegnadigitallibrary.it. URL consultato il 19 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN304938249 · ISNI (EN0000 0004 1639 8180 · LCCN (ENnb2013025711 · GND (DE1037377443 · BNF (FRcb16702844h (data) · WorldCat Identities (ENnb2013-025711