Anne-Marie du Boccage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anne-Marie Le Page Fiquet du Boccage

Anne-Marie Le Page Fiquet du Boccage (Rouen, 22 ottobre 1710Parigi, 8 agosto 1802) è stata una scrittrice, poetessa e drammaturga francese.

Lettres contenant ses voyages en France, en Angleterre, en Hollande et en Italie, 1771

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tra le sue opere si ricordano Il Paradiso terrestre (imitazione di John Milton, 1748), La morte di Abele (imitazione di Salomon Gessner), Le Amazzoni (1749) e il poema La Colombiade (da non confondersi con l'omonimo lavoro di Lorenzo Gambara, 1756).

Si dice che Voltaire provasse una smodata ammirazione per la scrittrice.[1]

Inoltre la corrispondenza epistolare scritta dall'astronomo francese Jean Sylvain Bailly e pubblicata nel Saggio sulle favole e sulla loro storia (in francese: Essai sur les fables et sur leur histoire) era a lei indirizzata.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Edwin Burrows Smith, Jean-Sylvain Bailly: Astronomer, Mystic, Revolutionary (1736-1793) (1954, American Philosophical Society) - Rationalism VS Illuminism

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Anne-Marie du Boccage, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 25 agosto 2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN14769084 · ISNI (EN0000 0000 7970 8175 · LCCN (ENnr93017267 · GND (DE118096834 · BNF (FRcb11900682p (data) · BNE (ESXX1744519 (data) · BAV ADV10202014 · CERL cnp00393101 · WorldCat Identities (ENlccn-nr93017267