Anna Freud Centre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anna Freud Centre
Stato Regno Unito Regno Unito
Località Londra
Indirizzo 12, Maresfield Gardens
Fondazione 1952
Dir. generale Peter Fonagy
Sito web

Coordinate: 51°32′51.36″N 0°10′39.36″W / 51.5476°N 0.1776°W51.5476; -0.1776

Il Centro Anna Freud, in inglese Anna Freud Centre, è una struttura situata a Londra e adibita alla ricerca scientifica e al trattamento dei disturbi psicologici e psichiatrici infantili mediante la psicoanalisi e la psicoterapia.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Fondata da Anna Freud, che nel 1941 aveva chiamato Hampstead War Nurseries un rifugio per bambini rimasti senza casa per i bombardamenti,[1] negli anni della guerra.

L'ente ebbe un sostanzioso aiuto economico grazie al testamento di Marilyn Monroe, che lasciando il 25% del bilancio personale a Marianne Kris la obbligò a lasciarlo ad un ente di sua scelta,[2] scelse il centro di Anna Freud.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Storia del centro
  2. ^ Jeffrey Meyers, The Genius and the Goddess: Arthur Miller and Marilyn Monroe , pag 273-274, University of Illinois Press, 2010, ISBN 978-0-252-03544-9.
Controllo di autorità ISNI: (EN0000 0004 0423 5990