Anglesey sea salt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una fabbrica di sale a Anglesey

Anglesey sea salt (in gallese, Halen Môn) è una denominazione che designa un sale marino raccolto nello stretto di Menai a Anglesey, nel Galles del Nord, Regno Unito.

Nel dicembre 2012, a livello europeo[1], è stata presentata una domanda di registrazione dell'«Anglesey Sea Salt/Halen Môn» nel registro delle denominazioni di origine protette (DOP).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di fiocchi di sale grandi, croccanti, piatti e non granulosi. Il sale marino di Anglesey è esente da additivi e contiene tracce di oligoelementi e di minerali naturalmente presenti. Ha un sapore salato concentrato tipico e una consistenza croccante.

La produzione è richiesta - in particolare quella di David e Alison Lea-Wilson - da molti chef e clienti esigenti[2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Database DOOR, su ec.europa.eu.
  2. ^ (EN) Sito del Welsh Government, 4 febbraio 2008[collegamento interrotto]
  3. ^ (EN) The Guardian del 17 febbraio 2011

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]