Aner Shalev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aner Shalev

Aner Shalev (Kibbutz Kinneret, 24 gennaio 1958) è un matematico e scrittore israeliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato filosofia e matematica all'Università Ebraica di Gerusalemme e nel 1988 ha ricevuto un Doctor of Philosophy in matematica. Ha fatto un postdottorato a Oxford e nel 1992 è entrato nell'Einstein Institute of Mathematics dell'Università Ebraica di Gerusalemme, dove è professore ordinario dal 1998.

Ha scritto due raccolte di racconti, la prima ha vinto l'Harry Harshon Prize nel 1985, e un romanzo, pubblicato in Italia da edizioni e/o nel 2007 con il titolo Dove finisce New York.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Opus 1 (Opus Ehad) 1988
  • Overtures (Sipurei Ptichot), 1996
  • Dove finisce New York (Ha-Chomer Ha-Afel - Dark Matters), 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Aner Shalev - The Institute for the Translation of Hebrew Literature
  • (EN) Aner Shalev - The Hebrew University of Jerusalem
Controllo di autoritàVIAF (EN79195884 · ISNI (EN0000 0001 0919 265X · LCCN (ENn89106341 · GND (DE133596133 · BNF (FRcb146288578 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n89106341