Amaro Antunes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amaro Antunes
Nazionalità Portogallo Portogallo
Altezza 171 cm
Peso 70 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra CCC Team
Carriera
Squadre di club
2006 CC Loulé–Jardim Hotel–Euroaço
2007 ACD Milharado–Intermarché–Mafra
2008-2009 Crédito Agricola–Alcobaça CC
2010 Liberty Seguros–Santa Maria da Feira
2011 LA–Antarte
2012 Carmim–Prio
2013 Ceramica Flaminia–Fondriest
2014 Banco BIC–Carmim
2015-2016 LA Alumínios–Antarte
2017 W52–FC Porto
2018 CCC Polkowice
2019- CCC Team
Statistiche aggiornate al 16 Maggio 2019

Amaro Manuel Raposo Antunes (Vila Real de Santo António, 27 novembre 1990) è un ciclista su strada portoghese che corre per la squadra CCC Team. È professionista dal 2011.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati portoghesi di ciclismo su strada, Prova a cronometro juniores
Campionati portoghesi di ciclismo su strada, Prova in linea juniores
  • 2011 (LA–Antarte, una vittoria)
5ª tappa Toscana-Terra di ciclismo
  • 2017 (W52–FC Porto, cinque vittorie)
5ª tappa Volta ao Algarve (Loulé > Alto do Malhão)
Classica da Arrábida
2ª tappa Grande Prémio Joaquim Agostinho (Sobral de Monte Agraço > Alto de Montejunto)
Classifica generale Grande Prémio Joaquim Agostinho
9ª tappa Volta a Portugal (Lousã > Guarda)
  • 2018 (CCC Polkowice, due vittorie)
3ª tappa Małopolski Wyścig Górski (Chochołowskie Termy > Stary Sącz)
Classifica generale Małopolski Wyścig Górski

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016 (LA Alumínios–Antarte)
Classifica scalatori Volta ao Alentejo
  • 2017 (W52–FC Porto)
Classifica punti Grande Prémio Joaquim Agostinho
Classifica scalatori Grande Prémio Joaquim Agostinho
Classifica combinata Grande Prémio Joaquim Agostinho
Classifica scalatori Volta a Portugal
3ª tappa, 1ª semitappa Sibiu Cycling Tour (Cisnădie > Sibiu, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2019: in corso

Competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Offida 2011 - In linea Under-23: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]