Alyth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alyth
città (anticamente: burgh)
(EN) Alyth/ (GD) Ailt
Alyth – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioPerth e Kinross
Territorio
Coordinate56°37′23.32″N 3°13′55.35″W / 56.623144°N 3.232042°W56.623144; -3.232042 (Alyth)Coordinate: 56°37′23.32″N 3°13′55.35″W / 56.623144°N 3.232042°W56.623144; -3.232042 (Alyth)
Abitanti2 403 (2011)
Altre informazioni
LingueInglese
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
ConteaPerthshire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Alyth
Alyth

Alyth (in gaelico scozzese: Ailt) è una cittadina (e un tempo burgh) di circa 2.400 abitanti[1] della Scozia centro-orientale, facente parte dell'area di consiglio del Perth e Kinross (contea tradizionale: Perthshire) e situata nelle colline della foresta di Alyth[2].

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Alyth si trova lungo la strada che da Blairgowie conduce a Kirriemuir.[2] Da Blairgowie dista circa 8 km.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Pare che Alyth fosse il luogo dove fu impriginato il re dei Pitti Mordred, ma di questo fatto non vi sono certezze.[2]

Le origini della cittadina risalgono invece quasi sicuramente all'XI secolo.[2] Nel secolo successivo, fu eretta una chiesa in loco.[2]

Nel 1488, la località divenne un burgh.[3]

Nel corso del XIX secolo, si assistette ad un periodo di notevole industrializzazione della località, con la presenza di mulini adibiti alla tessitura e di birrifici.[2]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa parrocchiale[modifica | modifica wikitesto]

Tra i principali edifici religiosi di Alyth, figura la chiesa parrocchiale, realizzata nel 1839 in stile normanno su progetto dell'architetto Thomas Hamilton.[2][3]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Altri punti d'interesse sono un ponte del XVI secolo e una croce di mercato del 1670.[3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2011, Alyth contava una popolazione pari a 2.403 abitanti, di cui 1.272 erano donne e 1.131 erano donne.[1]

La popolazione sotto i 18 anni era pari a 425 unità.[1]

La località ha conosciuto un lieve decremento demografico rispetto al 2001, quando contava una popolazione pari a 2.420 abitanti.[1] Il dato è tendente ad ulteriore ribasso, in quanto la popolazione stimata per il 2016 era pari a 2.390 abitanti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (DE) Alyth, City Population. URL consultato il 16 marzo 2018.
  2. ^ a b c d e f g (EN) Alyth, Undiscovered Scotland. URL consultato il 24 marzo 2018.
  3. ^ a b c d (EN) Alyth, Scottish Places Infos. URL consultato il 16 marzo 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN309641958 · WorldCat Identities (ENviaf-309641958
Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia