Alexandru C. Cuza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto

Alexandru C. Cuza (Iași, 8 novembre 1857Bucarest, 4 novembre 1947) è stato un politico rumeno.

Professore di politica ed economia all'università di Iași, fu eletto deputato al parlamento rumeno nel 1892, rimanendovi fino al 1938 (tranne per il periodo 1927-1931), quando diventò un componente del Consiglio della Corona, durante il periodo della dittatura reale.

Fu un noto antisemita.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francisco Veiga, La mística del ultranacionalismo. Historia de la Guardia de hierro, Rumania, 1919-1941, Universitat autònoma de Barcelona (Bellaterra), 1989, ISBN 978-84-7488-497-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN62995754 · ISNI (EN0000 0000 7778 1301 · LCCN (ENn85253203 · GND (DE116774800 · BNF (FRcb11523999p (data)