Aldo Traversaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aldo Traversaro
Traversaro Copello.jpg
Aldo Traversaro (a sinistra) con Tito Copello
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi mediomassimi
Ritirato 7 marzo 1979
Carriera
Incontri disputati
Totali 54
Vinti (KO) 45 (33)
Persi (KO) 4 (3)
Pareggiati 5
Palmarès
1978-1979Titolo europeo EBU Pesi mediomassimi
 

Aldo Traversaro (Chiavari, 26 luglio 1948) è un ex pugile italiano.

Inizia la sua attività dilettantistica a 18 anni e la conclude 3 anni dopo con uno score di 33 incontri disputati di cui 22 vinti, 1 pari e 10 sconfitte. In questo periodo indossa la maglia nazionale e disputa 5 incontri con 3 vittorie e 2 sconfitte.

Passa al professionismo nel 1970, sotto la guida del maestro Tito Copello, nei pesi medio-massimi e, nell'agosto del 1973, conquista il titolo italiano contro Domenico Adinolfi. Complessivamente ha combattuto 10 volte per il titolo italiano vincendo sempre, lasciando, pertanto, tale titolo imbattuto.

Conquista il titolo europeo a Genova il 26 novembre 1977 contro l'inglese Bunny Johnson per KOT alla 11ª ripresa e lo difende per altri 3 incontri, dopodiché dà l'assalto al titolo mondiale, ma viene sconfitto dallo statunitense Mike Rossman per ferita il 5 dicembre 1978.

Perdendo incontro e titolo europeo contro l'olandese Rudy Koopmans il 7 marzo 1979, chiude la sua carriera con un totale di 54 incontri da professionista con 45 vittorie, di cui 33 prima del limite, 5 pari e 4 sconfitte, di cui 3 prima del limite, ma nessuna per KO.

Attualmente vive a Sestri Levante e si dedica all'insegnamento della boxe presso la Pugilistica Tito Copello di Chiavari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]