Ahmad Hassan Abdullah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ahmad Hassan Abdullah
Nazionalità Kenya Kenya
Qatar Qatar
Altezza 164 cm
Peso 55 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo
Record
10000 m 26'38"76 Record asiatico (2003)
Mezza maratona 1h01'46" Record nazionale (2007)
Società Al-Sadd
Carriera
Nazionale
2000-2002 Kenya Kenya
2003- Qatar Qatar
Palmarès
Kenya Kenya
Mondiali di cross 1 0 0
Goodwill Games 0 0 1
Qatar Qatar
Mondiali mezza maratona 0 0 2
Mondiali di cross 0 1 3
Campionati asiatici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ahmad Hassan Abdullah, nato Albert Chepkurui (Kaptarakwa, 29 agosto 1981), è un mezzofondista keniota naturalizzato qatariota, primatista asiatico dei 10000 metri piani.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come molti mezzofondisti kenioti, nel 2002 assume la nazionalità di un paese arabo, in questo caso il Qatar, cambiando il suo nome per motivi religiosi.

Record asiatici[modifica | modifica wikitesto]

  • 10000 metri: 26'38"76 (Belgio Bruxelles, 5 settembre 2003) - Attuale detentore

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
In rappresentanza del Kenya Kenya
2001 Goodwill Games Australia Brisbane 10000 m piani Bronzo Bronzo 28'45"64 [1]
2002 Mondiali di cross Irlanda Dublino Gara lunga a squadre Oro Oro 35'32" [2]
In rappresentanza del Qatar Qatar
2003 Campionati asiatici Filippine Manila 10000 m piani Oro Oro 28'45"64 [3]
2004 Mondiali di cross Belgio Bruxelles Gara corta a squadre Argento Argento 11'44" [4]
Mondiali mezza maratona India Nuova Delhi Mezza maratona Bronzo Bronzo 1h0236" Record nazionale
2005 Mondiali di cross Francia Saint-Étienne Gara lunga individuale Bronzo Bronzo 35'34"
Gara lunga a squadre Bronzo Bronzo 35'34"
Gara corta a squadre Bronzo Bronzo 11'46" [5]
2008 Giochi olimpici Cina Pechino 10000 m piani 27'23"75 Miglior prestazione personale stagionale
2009 Mondiali Germania Berlino 10000 m piani 13º 28'04"32 Miglior prestazione personale stagionale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ GOODWILL GAMES, gbrathletics.com. URL consultato il 1º aprile 2012.
  2. ^ 6º posto nella classifica individuale.
  3. ^ ASIAN CHAMPIONSHIPS, gbrathletics.com. URL consultato il 1º aprile 2012.
  4. ^ 4º posto nella classifica individuale.
  5. ^ 8º posto nella classifica individuale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]