Agricoltura sinergica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Agricoltura Sinergica è il metodo di coltivazione elaborato dall'agricoltrice e permacultrice spagnola Emilia Hazelip, frutto dell'adattamento al clima mediterraneo dell'agricoltura naturale del microbiologo giapponese Masanobu Fukuoka e della Permacultura di Bill Mollison e David Holmgren. Nei suoi scritti Emilia Hazelip evidenzia come, per una visione d'insieme e una visione “sinergica” dell'agricoltura, sono stati fondamentali i contribuiti di autori, di ricerche e gli approcci rivoluzionari di molti altri studiosi come l'archeologa e linguista lituana Marija Gimbutas con la sua opera più importante La Civiltà della Dea (Vol.1 e 2), dell'agronomo statunitense Edward Hubert Faulkner (1886-1964) e il suo libro Plowman's Folly (La follia dell'uomo che ara), l'orticultrice nord-americana pioniera e sostenitrice dell'agricoltura ecologica senza lavorazione del terreno Ruth Stout, lo scienziato australiano Alan Smith con il suo rivoluzionario articolo sul ciclo ossigeno-etilene The living soil, pubblicato in “Australian Plants” vol.9, n. 73, 1977 e tradotto in italiano col titolo I segreti del suolo vivente per la rivista AAM-Terranuova feb 2004, lo scienziato statunitense William R. Jackson e il suo articolo Protecting your soil microorganisms, pubblicato in Acres USA, vol 27, n. 12, 1997 e la biologa del suolo e ricercatrice del Soil food web (Rete Alimentare del suolo) la statunitense Elaine Ingham.

Da tali basi scientifiche e multidisciplinari Emila Hazelip ha sintetizzato i principi cardine e le tecniche dell'Agricoltura Sinergica.

Principi dell'Agricoltura sinergica[modifica | modifica wikitesto]

Le quattro regole dell'agricoltura sinergica sono: mantenere la terra senza disturbarla ne compattarla, utilizzare l'autofertilità, aggiungere l'orizzonte umifero al profilo della terra da coltivare e stabilire una collaborazione con organismi simbiotici nella rizosfera.

Sintesi della tecnica iniziale[modifica | modifica wikitesto]

. Le aiuole possono essere fatte di qualsiasi forma, rispettando una dimensione che permetta d'arrivare al centro facilmente. I bancali devono essere costantemente coperti da una pacciamatura biodegradabile e quindi si può scegliere tra molti materiali.

Preparazione vegetale[modifica | modifica wikitesto]

Una volta preparate le aiuole rialzate è il momento di riempire l'orto di piante e semi, seguendo la stagione.


Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Agricoltura Portale Agricoltura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di agricoltura