Aggettivi latini della I classe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow blue.svg Voce principale: Grammatica latina.

Gli aggettivi di I classe, in latino, presentano sempre tre uscite e si declinano seguendo il modello dei sostantivi della prima declinazione per il genere femminile, e della seconda declinazione per il maschile ed il neutro.

In particolare, gli aggettivi maschili terminano, come i nomi di seconda declinazione, in -us o in -er; gli aggettivi in -er, inoltre, possono seguire il modello di puer (con il mantenimento della e) o di ager (con apofonia di grado zero in tutta la declinazione eccetto il nominativo e il vocativo singolare).


Esistono quindi tre modelli di aggettivo di prima classe: il primo che si declina come bonus, bona, bonum ("buono"), il secondo che si declina come miser, misĕra, misĕrum ("infelice"), il terzo che si declina come piger, pigra, pigrum ("pigro").

Ricordiamo che gli aggettivi della prima classe, come tutti gli aggettivi in latino, concordano in genere, numero e caso con il sostantivo a cui si riferiscono. Ciò vale sia che l'aggettivo svolga la funzione sintattica di attributo, sia quella di parte nominale, sia quella di complemento predicativo: la "regola" della concordanza è indipendente dalle possibili funzionii sintattiche.

Ecco il prospetto dei modelli cui possono ricondursi gli aggettivi della prima classe in latino.

Declinazione di bonus, bona, bonum
Casi Maschile singolare Femminile singolare Neutro singolare
Nominativo bonŭs bonă bonŭm
Genitivo bonī bonae bonī
Dativo bonō bonae bonō
Accusativo bonŭm bonăm bonŭm
Vocativo bonĕ bonă bonŭm
Ablativo bonō bonā bonō
Casi Maschile plurale Femminile plurale Neutro plurale
Nominativo bonī bonae bonă
Genitivo bonōrum bonārum bonōrum
Dativo bonīs bonīs bonīs
Accusativo bonōs bonās bonă
Vocativo bonī bonae bonă
Ablativo bonīs bonīs bonīs
Declinazione di miser, misera, miserum
Casi Maschile singolare Femminile singolare Neutro singolare
Nominativo misĕr misĕră misĕrŭm
Genitivo misĕrī misĕrae misĕrī
Dativo misĕrō misĕrae misĕrō
Accusativo misĕrŭm misĕrăm misĕrŭm
Vocativo misĕr misĕră misĕrŭm
Ablativo misĕrō misĕrā misĕrō
Casi Maschile plurale Femminile plurale Neutro plurale
Nominativo misĕrī misĕrae misĕră
Genitivo misĕrōrum misĕrārum misĕrōrum
Dativo misĕrīs misĕrīs misĕrīs
Accusativo misĕrōs misĕrās misĕră
Vocativo misĕrī misĕrae misĕră
Ablativo misĕrīs misĕrīs misĕrīs
Declinazione di piger, pigra, pigrum
Casi Maschile singolare Femminile singolare Neutro singolare
Nominativo piger pigră pigrŭm
Genitivo pigrī pigrae pigrī
Dativo pigrō pigrae pigrō
Accusativo pigrŭm pigrăm pigrŭm
Vocativo piger pigră pigrŭm
Ablativo pigrō pigrā pigrō
Casi Maschile plurale Femminile plurale Neutro plurale
Nominativo pigrī pigrae pigră
Genitivo pigrōrum pigrārum pigrōrum
Dativo pigrīs pigrīs pigrīs
Accusativo pigrōs pigrās pigră
Vocativo pigrī pigrae pigră
Ablativo pigrīs pigrīs pigrīs

Aggettivi pronominali[modifica | modifica wikitesto]

Dieci aggettivi determinativi di prima classe presentano rispettivamente al genitivo e al dativo singolare dei tre generi le uscite -īus e , proprie della declinazione pronominale.
Essi sono:

  1. unus, -a, -um, "uno"
  2. solus, -a, -um, "solo"
  3. totus, -a, -um, "tutto"
  4. alius, -a, -ud, "altro (fra più di due)"
  5. alter, altěra, altěrum, "l'altro (di due)"
  6. ullus, -a, -um, “alcuno" (in frasi negative)
  7. nullus, -a, -um, "nessuno"
  8. uter, utra, utrum, "uno dei due", "quale dei due?"
  9. uterque, utraque, utrumque, "entrambi"
  10. neuter, neutra, neutrum, "nessuno dei due".
Declinazione di alter, altera, alterum
Casi Maschile singolare Femminile singolare Neutro singolare
Nominativo altĕr altĕră altĕrŭm
Genitivo altĕrīus altĕrīus altĕrīus
Dativo altĕrī altĕrī altĕrī
Accusativo altĕrŭm altĕrăm altĕrŭm
Vocativo altĕr altĕră altĕrŭm
Ablativo altĕrō altĕrā altĕrō
Casi Maschile plurale Femminile plurale Neutro plurale
Nominativo altĕrī altĕrae altĕră
Genitivo altĕrōrum altĕrārum altĕrōrum
Dativo altĕrīs altĕrīs altĕrīs
Accusativo altĕrōs altĕrās altĕră
Vocativo altĕrī altĕrae altĕră
Ablativo altĕrīs altĕrīs altĕrīs

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vittorio Tantucci, Urbis et orbis lingua, Teoria, Bologna, Poseidonia, 1993 [1946].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lingua latina