Aeroporto Internazionale di Montréal-Mirabel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Montréal-Mirabel
Mirabel-International.jpg
Vista aerea dell'aeroporto
Codice IATAYMX
Codice ICAOCYMX
Descrizione
TipoPubblico
GestoreAéroports de Montréal
StatoCanada Canada
ProvinciaQuébec Québec
CittàMontréal
PosizioneMirabel (Québec)
Costruzione1975
Altitudine AMSL82 m
Coordinate45°40′50″N 74°02′19″W / 45.680556°N 74.038611°W45.680556; -74.038611Coordinate: 45°40′50″N 74°02′19″W / 45.680556°N 74.038611°W45.680556; -74.038611
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Canada
CYMX
CYMX
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
06/243658 m
11/292698 m

Aéroports de Montréal[1]

L'aeroporto di Montréal-Mirabel (IATA: YMX, ICAO: CYMX), è un aeroporto situato presso Mirabel, Québec in Canada. L'impianto si trova 55 km a nord-ovest di Montréal e serve quasi esclusivamente come base cargo.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Verso la fine degli anni sessanta, quando Montreal stava velocemente diventando una città di importanza mondiale, il governo canadese decise che l'aeroporto cittadino di Dorval non era abbastanza grande e fu approvata la costruzione del nuovo aeroporto in un'area a nord-ovest dal centro cittadino, per un totale di circa 400 km quadrati di grandezza. Inaugurato nel 1975 in vista delle Olimpiadi di Montreal del 1976, non fu mai usato pienamente. Inizialmente i voli nazionali restarono a Dorval, dove nel 1997 cominciarono ad essere trasferiti anche gli internazionali. L'ultimo volo di linea fu nel 2004, e da allora l'aeroporto viene utilizzato quasi esclusivamente per i voli degli aerei cargo.[2]

Demolizione[modifica | modifica wikitesto]

Il 1 ° maggio 2014, Aéroports de Montréal ha annunciato che l'edificio del terminal verrà demolito.[2] Un contratto per la demolizione è stato assegnato all'azienda Delsan il 16 settembre 2014 per un costo stimato a $ 15 milioni. La demolizione del terminal e delle strutture di parcheggio circostanti è iniziata a metà novembre 2014.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Montréal-Mirabel International Airport, su admtl.com. URL consultato il 28 giugno 2011.
  2. ^ a b c (FR) Vers la démolition de l'aérogare de Mirabel, su ici.radio-canada.ca. URL consultato il 23 settembre 2017.
  3. ^ (FR) La démolition de l'aérogare commence, su journallenord.com. URL consultato il 23 settembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]