Accertamento sospetto abuso su minore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'accertamento sospetto abuso su minore è un metodo di scienza forense adoperato dall'unità valutativa multidisciplinare (UVM), in forza alle istituzioni di polizia o dei servizi sociali, per indagare e rilevare abusi nei confronti di minorenni[1].

In Inghilterra, l'équipe lavora di concerto col Operational Command Unit all'interno del Specialist Crime Directorate[2][3][4].

Obiettivi dell'UVM:

  • Condurre indagini su casi di sospetto abuso
  • Determinare un'ipotesi di accusa di colpevolezza
  • Prevenire ulteriori abusi
  • Offrire sostegno ed assistenza alla vittima
  • Promuovere l'attenzione sul problema
  • Monitorare gli aggressori conosciuti

Nell'ambito della polizia municipale, il Child Abuse Investigation Command[2] è una delle cinque sezioni speciali di investigazione criminale:

  • L'équipe principale investigativa: si impegna verso quei casi di infanticidio e abusi complessi relativi al contesto familiare;
  • L'unità anti-pedofilia: effettua indagini sulla pedofilia organizzata e verso coloro che producono e distribuiscono materiale pedopornografico;
  • L'unità anti-crimine Hi-Tech: fornisce supporto tecnico ed informatico sulle indagini;
  • L'unità di salvaguardia minorile fornisce informazioni alle su dette unità sul sistema di difesa sociale e sulle iniziative in corso da parte della Commissione per la difesa del ragazzo. Supporta inoltre il Gruppo di sostegno indipendente di prevenzione minorile e altri servizi sociali impegnati nella lotta contro l'abuso.
  • L'unità aeroportuale di prevenzione: sono piccoli gruppi di investigatori di stanza presso i principali aeroporti che si occupano di prevenire il Traffico di esseri umani, la Tratta di immigrati e l'induzione al lavoro minorile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Leicestershire Constabulary - Careers - Child Abuse Investigation Unit, Leics.police.uk. URL consultato il 9 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2011).
  2. ^ a b Metropolitan Police Service - Specialist Crime Directorate, Met.police.uk. URL consultato il 9 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2009).
  3. ^ Hampshire Constabulary: Child Abuse Investigation Unit, Hampshire.police.uk. URL consultato il 9 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2006).
  4. ^ Leicestershire Constabulary - Our departments - Child Abuse Investigation, Leics.police.uk. URL consultato il 9 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 6 dicembre 2008).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]