Abbazia di Farneta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abbazia di Farneta
Cortona abbazia di farneti.png
Esterno
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Cortona
Religione Cattolicesimo
Diocesi Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Inizio costruzione Età longobarda (?)
Completamento Citata nel 1014

Coordinate: 43°13′34.13″N 11°52′15.12″E / 43.226147°N 11.870867°E43.226147; 11.870867

L'abbazia di Farneta è un edificio sacro che si trova nella località omonima, sita nel comune di Cortona, in provincia di Arezzo, diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

Il monastero benedettino risale, secondo alcuni, all'età longobarda, ma di esso si ha notizia soltanto in un documento del 1014.

Nel XIII secolo arrivò a controllare gran parte della parte inferiore della Val di Chiana.

Nel XV secolo era ormai in decadenza e nel 1799 fu soppresso. La chiesa è a una sola navata con transetto sporgente in cui si aprono cinque absidi.

Insolita la soluzione del transetto absidato, e inconsueta anche la presenza, all'interno, del presbiterio con le absidi fiancheggiate da nicchie quasi a formare un trifoglio, rimosse nel 1924 perché ritenute aggiunte posteriori. Il motivo è ancora presente nella cripta, coperta con volte a crociera senza sottarchi, sostenute da colonne e capitelli romani di spoglio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN151344520