A. Igoni Barrett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A. Igoni Barrett

A. Igoni Barrett, pseudonimo di Adrian Igonibo Barrett (Port Harcourt, 26 marzo 1979), è uno scrittore nigeriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Port Harcourt nel 1979[1], è autore di due raccolte di racconti e di un romanzo, Culo nero, nel quale il protagonista, il nero Furo Wariboko, si risveglia una mattina con la pelle bianca[2].

Nel 2005 ha vinto il BBC World Service short story competition ed è stato nominato due volte per il Pushcart Prize[3].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • From Caves of Rotten Teeth: A Collection of Short Stories (2005)
  • L' amore é potere, o almeno gli somiglia molto (Love Is Power, Or Something Like That: Stories, 2013), Roma, 66th and 2nd, 2018 traduzione di Michele Martino ISBN 978-88-329-7037-1.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo dello scrittore, su 66thand2nd.com. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  2. ^ Blackass by A Igoni Barrett review – a cocktail of Kafka and comedy, su theguardian.com. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  3. ^ Scheda dell'autore, su graywolfpress.org. URL consultato il 4 ottobre 2017.
  4. ^ Recensione di Lara Ricci su www.ilsole24ore.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN31802570 · ISNI (EN0000 0000 5117 5274 · LCCN (ENno2008049936 · GND (DE1081208457 · BNF (FRcb170243470 (data)