53 Aquarii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
53 Aquarii A / B
53 Aquarii
Aquarius IAU.svg
Classificazionenana gialla
Classe spettraleG2V /G3V
Distanza dal Sole65 anni luce
CostellazioneAquario
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta22h 26m 34,2753s
Declinazione-16° 44′ 31,697″
Lat. galattica-54,9797°
Long. galattica42,5533°
Dati fisici
Raggio medio1,11[1] / ? R
Massa
1,02 / 0,99[2] M
Acceleraz. di gravità in superficie4,31 logg
Temperatura
superficiale
5922 / 5811 K[3] (media)
Luminosità
1,07 / 0,98[4] L
Metallicità79% / 64% del Sole[3]
Età stimata5,5 miliardi di anni[4]
Dati osservativi
Magnitudine app.6,23
Magnitudine ass.4,72
Parallasse49,80 ± 2,54 mas
Moto proprioAR: 209,77 ± 2,99 mas/anno
Dec: 3,96 ± 1,58 mas/anno
Velocità radiale-6,2 ± 2 km/s
Nomenclature alternative
HD 212698, HIP 110778, HR 8545, SAO 165078, ADS 15934 A, GC 31349, LTT 9026, BD -17 6521, CCDM J22266-1644A, GJ 859, PPM 240280

Coordinate: Carta celeste 22h 26m 34.2753s, -16° 44′ 31.697″

53 Aquarii (nota anche come f Aquarii) è una stella di magnitudine 6,23 situata nella costellazione dell'Aquario. Dista 65 anni luce dal sistema solare ed è un sistema formato da 2 o più stelle. Certamente 53 Aquarii A fa coppia con 53 Aquarii B, con cui costituisce una doppia fisica formata da due nane gialle simili al Sole.

Osservazione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una stella situata nell'emisfero celeste australe; grazie alla sua posizione non fortemente australe, può essere osservata dalla gran parte delle regioni della Terra, sebbene gli osservatori dell'emisfero sud siano più avvantaggiati. Nei pressi dell'Antartide appare circumpolare, mentre resta sempre invisibile solo in prossimità del circolo polare artico. Essendo di magnitudine pari a 6,2, non è osservabile ad occhio nudo; per poterla scorgere è sufficiente comunque anche un binocolo di piccole dimensioni, a patto di avere a disposizione un cielo buio.

Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale ricade nei mesi compresi fra fine agosto e dicembre; da entrambi gli emisferi il periodo di visibilità rimane indicativamente lo stesso, grazie alla posizione della stella non lontana dall'equatore celeste.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

53 Aquarii è un sistema multiplo. La componente B, così come A, è una nana gialla di sequenza principale di magnitudine 6,6, separata da 4,4 secondi d'arco da A con caratteristiche simili al Sole e con una massa pari a 0,99 M. La distanza media tra le due stelle nella realtà è di circa 300 UA, anche se l'alta eccentricità orbitale le porta a variare la distanza tra loro da 30 a 575 UA. Impiegano circa 3500 anni a ruotare attorno al comune centro di massa.[4]

La binaria ha altre due compagne visuali, anche se non è chiaro se esse siano legate gravitazionalmente alla coppia A-B: C è di magnitudine 12,9, separata da 46,7 secondi d'arco da B e con angolo di posizione di 339 gradi. La componente D è di magnitudine 13,9, separata da 1,8 secondi d'arco da C e con angolo di posizione di 101 gradi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Peter Plavchan, M. W. Werner, C. H. Chen, K. R. Stapelfeldt, K. Y. L. Su, J. R. Stauffer, I. Song, New Debris Disks Around Young, Low-Mass Stars Discovered with the Spitzer Space Telescope (PDF), in The Astrophysical Journal, vol. 698, nº 2, giugno 2009, pp. 1068–1094, DOI:10.1088/0004-637X/698/2/1068, arXiv:0904.0819.
  2. ^ Masses of visual binaries (Cvetkovic+, 2010)
  3. ^ a b L. Pasquini et al., Lithium abundances of nearby solar-like stars (PDF), in Astronomy and Astrophysics, vol. 287, nº 1, luglio 1994, pp. 191–205, Bibcode:1994A&A...287..191P.
  4. ^ a b c Jim Kaler, 53 Aquarii, in Stars.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni