3%

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
3%
3% Serie Netflix.png
Titolo originale3%
PaeseBrasile
Anno2016 – in produzione
Formatoserie TV
Generethriller
Stagioni3
Episodi26
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleportoghese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatorePedro Aguilera
RegiaCésar Charlone, Daina Giannecchini, Dani Libardi, Jotagá Crema
Interpreti e personaggi
  • Bianca Comparato: Michele Santana
  • João Miguel: Ezequiel
  • Michel Gomes: Fernando Carvalho
  • Rodolfo Valente: Rafael Moreira
  • Vaneza Oliveira: Joana Coelho
  • Rafael Lozano: Marco Alvarez
  • Viviane Porto: Aline
  • Celso Frateschi: Il Capo della Causa
  • Mel Fronckowiak: Júlia
  • Sérgio Mamberti: Matheus
  • Zezé Motta: Nair
  • Bruno Fagundes: André Santana
  • Cynthia Senek: Glória
  • Laila Garin: Marcela
  • Samuel de Assis: Silas
  • Thais Lago: Elisa
Produttore esecutivoCésar Charlone, Tiago Mello
Casa di produzioneBoutique Filmes
Prima visione
Distribuzione originale
Dal25 novembre 2016
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal25 novembre 2016
Alin corso
DistributoreNetflix

3% è una serie televisiva brasiliana del 2016 che viene interamente pubblicata dal 25 novembre 2016 a livello globale in oltre 190 paesi dove è presente il servizio on demand Netflix.[1][2] Si tratta di un reboot di una web serie del 2011 creata, prodotta e caricata su YouTube da Pedro Aguilera.[3] Il 4 dicembre 2016, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione[4]. Le prime due stagioni sono state pubblicate su Netflix nel 2016 e 2018. Il 4 giugno 2018 la serie è stata rinnovata per una terza stagione che è stata pubblicata il 7 giugno 2019.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata in un futuro in cui le persone hanno la possibilità di andare al "lato migliore" di un mondo diviso tra progresso e devastazione: una serie di prove seleziona il 3% dei candidati che avrà successo.

Il "lato migliore" ha un nome e si chiama Offshore. Il restante 97% della popolazione è costretto a vivere in una gigantesca favela. Ogni anno chi raggiunge l'età di vent'anni ha la possibilità di migliorare la sua condizione di vita passando al "lato migliore". L'accesso all'Offshore è molto complesso; Infatti gli abitanti dell'Offshore sono considerati esseri superiori, puri e privi di difetti. Lo scopo del processo è proprio selezionare tra i candidati solo quelli degni di vivere in un mondo perfetto come quello dell'Offshore. Il processo si compone di prove fisiche e mentali, colloqui e test di vario genere.[5]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

La serie non è doppiata in italiano. Sono presenti le versioni in portoghese brasiliano (lingua originale), spagnolo ed inglese.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Michele Santana (stagioni 1- in corso) interpretata da Bianca Comparato. La protagonista della serie. Non ha famiglia ed è stata cresciuta dal fratello che non ha dato notizie di lui dopo aver passato il Processo.
  • Ezequiel (stagioni 1-2), interpretato da João Miguel. Il capo del Processo.
  • Fernando Carvalho (stagioni 1-2), interpretato da Michel Gomes. Cresciuto dal padre, ha perso la capacità di usare gli arti inferiori da piccolo.
  • Rafael Moreira (stagioni 1-in corso), interpretato da Rodolfo Valente. Un personaggio sarcastico, egocentrico ed egoista, farebbe di tutto pur di passare il Processo. Ha sei fratelli.
  • Joana Coelho (stagioni 1-in corso), interpretata da Vaneza Oliveira. Inizialmente si è presentata al Processo senza registrazione. È un'orfana sopravvissuta ai margini della società.
  • Marco Alvarez (stagioni 1; guest star stagione 2; stagione 3 - in corso), interpretato da Rafael Lozano. Proviene da una famiglia che passa sempre il Processo e lo sta aspettando nell'Offshore.
  • Aline (stagioni 1; guest star stagione 2), interpretata da Viviane Porto. Lavora come segretaria di Ezequiel, sperando di essere la sua succeditrice e diventare capo del Processo.
  • Silas (stagione 2), interpretato da Samuel de Assis.
  • Glória (stagione 2-in corso), interpretata da Cynthia Senek.
  • Marcela (stagione 2-in corso), interpretata da Laila Garin.
  • André Santana (stagione 2-in corso), fratello di Michele, interpretato da Bruno Fagundes.
  • Elisa (stagione 2-in corso), interpretata da Thais Lago.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Julia, interpretata da Melanie Fronckowiak. Moglie di Ezequiel e impiegata del Processo, ammalata di depressione, muore suicida.
  • Matheus (stagione 1), intepretato da Sérgio Mamberti. Membro del consiglio dell'Offshore.
  • Nair, interpretata da Zezé Motta. Membro capo del consiglio dell'Offshore, amica di Ezequiel.
  • Il Vecchio, interpretato da Celso Frateschi. Fondatore e capo della Causa.
  • Cássia, assistente di Ezequiel, interpretata da Luciana Paes.
  • Ágata (stagione 1), interpretata da Luana Tanaka.
  • Denise, interpretata da Rita Batata.
  • Daniel, interpretato da Leonardo Garcez.
  • Luciana, interpretata da Clarissa Kiste.
  • Otavio, interpretato da Julio Silverio.
  • Alvaro, interpretato da Thiago Amaral.
  • Cesar (stagione 1), interpretato da Cesar Gouvea.
  • Geraldo, interpretato da Geraldo Rodrigues.
  • Ediana, interpretata da Ediana Souza.
  • Laís, interpretata da Fernanda Vasconcellos.
  • Samira, interpretata da Maria Flor.
  • Ariel, interpretata da Marina Matheus.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione Brasile Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2016 2016
Seconda stagione 10 2018 2018
Terza stagione 8 2019 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Brasil na Netflix, su noticiasdatv.uol.com.br, 10 ottobre 2015. URL consultato il 23 novembre 2016.
  2. ^ (EN) Netflix Sets Launch Date for "3%", Its First Brazilian Original Production, su variety.com, 10 ottobre 2016. URL consultato il 23 novembre 2016.
  3. ^ (PT) 3% "YouTube" playlist, su youtube.com. URL consultato il 23 novembre 2016.
  4. ^ (PT) O Maralto espera por você. #3porcento - 3% - 3 por cento | Facebook, su www.facebook.com. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  5. ^ 3% serie tv, ecco Tre Percento la risposta a "Hunger Games" dal Brasile e da Netflix, in TvSerial, 15 febbraio 2017. URL consultato il 24 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione